Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 22 maggio

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 22 maggio
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
sabato 23 maggio 2020 01:00Serie A
di Luca Bargellini
Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.

JUVENTUS, ARTHUR APRE LE PORTE AI BIANCONERI. HIGUAIN CONTIINUA A PENSARE AL RIVER. INTER, PRIMA OFFERTA DEL PSG PER ICARDI. CAVANI SPARA ALTISSIMO. ROMA, PASTORE VERSO GLI USA. CAGLIARI, PRONTO A CONFERMARE NAINGGOLAN

JUVENTUS
Fin da subito la società bianconera è stata chiara circa la possibilità di una cessione di Miralem Pjanic al Barcellona: l’unica contropartita possibile è Arthur. Il brasiliano però finora non è apparso molto convinto dell’ipotesi di lasciare la catalogna. Almeno fino ad oggi quanto è emersa la notizia di un’apertura da parte del numero 8 dei blaugrana. Ad ampliare la breccia potrebbe essere l’aspetto economico. Arthur, infatti, è uno dei meno pagati della rosa del Barcellona (circa 2 milioni di euro a stagione) e la Juventus con il regime fiscale che agevola chi si trasferisce nel nostro Paese potrebbe presentare una proposta molto più alta.
In uscita continua a tenere banco il futuro di Gonzalo Higuain. L’attaccante, ospite dei media argentini, è tornato a parlare dell’ipotesi River Plate: “Mi ha dato tutto. Mi immagino di poter giocare nella squadra di Gallardo”

INTER
Prima offerta ufficiale del PSG per il riscatto di Mauro Icardi. Stando a quanto trapelato i francesi hanno messo sul piatto 50 milioni più dieci di bonus, ovvero circa dieci milioni di euro meno (complessivi) rispetto ai 70 pattuiti l’estate scorsa con l’Inter per il riscatto della punta. L'opzione scade il 31 maggio, data che mette fretta ai francesi visto che successivamente andrebbero ridiscussi tutti i termini sia con il giocatore che con i nerazzurri. PSG e Inter potrebbero anche allungare la scadenza, ma solo con l'ok del giocatore.
Sempre in merito all’attacco dei nerazzurri, ma questa volta in entrata, tiene banco il nome di Edinson Cavani, altro attaccante del PSG ma in scadenza con il club francese. L’ex Napoli, però, non sembra intenzionato a fare sconti a nessuno. La richiesta è di quelle da top player: venti milioni di euro per due stagioni.

NAPOLI
Dopo l’apertura ad un addio di Everton Soares da parte del presidente del Gremio, da parte del club di Porto Alegre arriva anche una prima valutazione del cartellino del jolly offensivo che tanto piace al ds partenopeo Cristiano Giuntoli: 33 milioni di euro. Una cifra abbordabile per un top club e, soprattutto, nettamente inferiore rispetto ai 50 milioni chiesti fino allo scorso anno.

ROMA
Nonostante le continua smentite questa potrebbe essere l’ultima stagione di Javier Pastore alla Roma. Nel futuro del Flaco sembra esserci un trasferimento in MLS, la lega americana. Su di lui ci sono infatti le mire dell'Inter Miami CF di David Beckham.

LAZIO
Dalla sponda biancoceleste della Capitale arrivano le parole di Luis Alberto sul rinnovo di contratto: “È praticamente chiuso da molto tempo - ha raccontato ad un’emittente spagnola -, ma il Coronavirus ha bloccato tutto. Spero che non si tirino indietro (ride, ndr)". Con la ripresa delle attività, dunque, potrebbe arrivare anche la firma tanto attesa.

FIORENTINA
Torna di moda un vecchio pallino viola dell’ultima sessione di mercato. Si tratta di Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese quasi sicuramente lascerà il Milan dopo appena sei mesi e la società di Rocco Commisso sarebbe pronta a dare battaglia al Bologna per concedere al centravanti l’ultima avventura italiana della sua carriera.

CAGLIARI
Con il finire della stagione terminerà anche il prestito di Radja Nainggolan dall’Inter. Sul futuro del belga si è espresso anche il numero uno isolano Tommaso Giulini: “A mio parere farebbe comodo a tutti i club di prima fascia e la stessa Inter farebbe un affare a tenerselo, altrimenti ci saremo anche noi”.

BAYERN, SANCHO IL 'PIANO B' SE NON ARRIVA SANÉ E COUTINHO NON È STATO RISCATTATO. TER STEGEN-BARCELLONA: C'È L'INTESA PER IL RINNOVO. IL CITY PRONTO A SACRIFICARE CANCELO PER ARRIVARE A SEMEDO. WILLIAN AMMETTE: "DIFFICILE CHE RESTI AL CHELSEA". IBRAHIMA SISSOKO RINNOVA CON LO STRASBURGO, HASEBE CON L'EINTRACHT FRANCOFORTE. KLOPP VUOLE DIEGO CARLOS DEL SIVIGLIA.

"L'opzione che avevamo per acquistare Philippe Coutinho dal Barcellona è scaduta". A confessarlo, ai microfoni di Der Spiegel, è direttamente il CEO del Bayern Monaco, Karl-Heinz Rummenigge: "Noi non abbiamo esercitato il nostro diritto di riscatto e ora dobbiamo completare la programmazione della rosa per la prossima stagione. Vedremo se il giocatore è in possesso di un documento da esercitare con noi o meno. Pagare i 120 milioni di euro pattuiti per il suo cartellino, in ogni caso, non è mai stata una possibilità per il Bayern", le parole del numero uno dei bavaresi.

Leroy Sané è molto vicino al Bayern Monaco, ma il club tedesco non ha ancora trovato l'intesa con il Manchester City. Gli inglesi, che hanno pagato 50 milioni il 24enne esterno offensivo nel 2016, sembrano non voler accettare l'offerta di 35-40 milioni presentata dal Bayern. Così, i campioni di Germania in carica hanno pronto il piano B: Secondo ESPN, il Bayern non ha abbandonato la pista Jadon Sancho, che potrebbe diventare l'ennesimo giocatore scippato ai rivali storici del Borussia Dortmund.

Marc-André ter Stegen e il Barcellona, avanti insieme. Come si legge sulle pagine si Sport infatti, si è sbloccata la trattativa per il rinnovo del portiere tedesco con i blaugrana. L'ex Gladbach, si legge, è pronto a rinnovare il suo contratto fino al 2025.

Il futuro di Neto potrebbe essere invece lontano dal Barcellona. Il portiere ex Fiorentina e Juventus è nella lista dei partenti del Barcellona e sulle sue tracce, come riporta Sport, c'è (di nuovo) il Valencia.

Non ci sono solo Juventus e Inter sulle tracce di Nelson Semedo, terzino portoghese in uscita dal Barcellona. Secondo quanto riportato dal Mundo Deportivo infatti, anche Bayern Monaco, PSG e Manchester City infatti stanno seguendo con attenzione il giocatore. La squadra di Guardiola sembra essere più avanti nelle gerarchie, visto che potrebbe mettere sul piatto il cartellino di Joao Cancelo.

Nuovo nome per la difesa del Liverpool. Come si legge sulle colonne di Marca infatti, il manager dei Reds Jurgen Klopp avrebbe messo nel mirino Diego Carlos, difensore brasiliano del Siviglia. Il classe '93 ha un contratto in scadenza nel 2024 e una clausola rescissoria da 75 milioni di euro.

Willian e un futuro ancora tutto da scrivere. L'esterno brasiliano è in scadenza di contratto col Chelsea, ma non ha ancora trovato l'accordo per rinnovare: "È una situazione difficile - ha affermato lui stesso -, perché il Chelsea mi ha offerto due anni di contratto e non ha intenzione di modificare l'offerta. Io però ho detto subito al club che voglio un triennale", le dichiarazioni a Esporte Interativo del classe '88. Un appello disperato o un addio anticipato? Fra poche settimane sapremo, ma intanto Willian è stato proposto - tra le tante - pure alla Roma.

Il Manchester City entra ufficialmente in corsa per Kai Havertz. A scriverlo è il Sun, secondo il quale il giovanissimo talento del Bayer Leverkusen sarebbe stato osservato anche recentemente da degli emissari dei Citizens, strappando tra l'altro unanimi consensi. Il fantasista classe '99 piace però da tempo anche a Chelsea, Liverpool, Manchester United, Bayern Monaco e Juventus: si prospetta, così, una vera e propria asta internazionale per lui durante la prossima estate.

Lo Strasburgo ha annunciato di aver trovato l'accordo per il rinnovo del contratto di Ibrahima Sissoko. Il centrocampista di 22 anni, nazionale Under-21 francese e nel mirino dell'Atalanta, ha rinnovato per altre due stagioni. Il nuovo accordo scadrà nel giugno 2024.

Makoto Hsebe ha prolungato il suo contratto con l'Eintracht Francoforte. Il difensore centrale o centrocampista di contenimento, classe 1984, ha firmato un nuovo accordo fino al 30 giugno 2021. Il nazionale giapponese è all'Eintracht ormai dal 2014.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000