Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 28 novembre

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 28 novembreTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
domenica 29 novembre 2020 01:00Serie A
di Alessandra Stefanelli
Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti

MILAN, PRONTA LA PROPOSTA PER THAUVIN. MA NIENTE ASTE. GENOA, È UFFICIALE L’ADDIO DEL DS FAGGIANO. JUVENTUS, PER DYBALA NON È UN PROBLEMA DI CONTRATTO: SERVE LA SCINTILLA PER TORNARE AL TOP. INTER, PATTO CONTE-ZHANG PER TORNARE AL TOP. NAPOLI, DE LAURENTIIS ASPETTERA’ FINO ALL’ULTIMO GIORNO PER PAGARE GLI STIPENDI

Dopo le parole rilasciate ieri da Paolo Maldini a proposito di Thuavin, La Gazzetta dello Sport approfondisce l'argomento riportando come il club rossonero sia pronto a proporre quattro anni di contratto al giocatore in scadenza di contratto con il Marsiglia a 3 milioni di euro a stagione. Una proposta importante, con i la società di Elliott che ha le idee molto chiare sulla corsa al giocatore: nessuna asta al rialzo. Se il calciatore accetterà il corteggiamento milanista bene, altrimenti niente. Quel che è certo, è che in ballo per il suo futuro ci sarà sicuramente anche il Milan.

La notizia era nell'aria e adesso è arrivata anche l'ufficialità. Daniele Faggiano non è più il direttore sportivo del Genoa. Questo il breve comunicato del club: "Il Genoa CFC comunica che il Direttore Sportivo Daniele Faggiano è stato sollevato dal proprio incarico".

Secondo quanto riferito da Tuttosport, i problemi legati al rendimento di Paulo Dybala in questo inizio di stagione, non sono riconducibili ai problemi relativi al rinnovo di contratto che tarda ad arrivare. L'argentino ha bisogno di una scintilla per ritrovare se stesso e l'occasione Benevento arriva nel momento giusto. Cristiano Ronaldo non ci sarà e dunque il peso dell'attacco sarà sulle sue spalle insieme ad Alvaro Morata. Pirlo chiede una svolta al proprio numero 10 e soprattutto esige i tre punti. La Joya ha bisogno di ritrovare il suo calcio, dimenticando per un po' anche le questioni relative all'accordo sul prolungamento.

Il feeling forte tra Antonio Conte e il presidente dell'Inter Steven Zhang non è mai venuto meno e ieri è stato decisamente rinsaldato dalle parole del numero uno del club interista nel corso dell'assemblea dei soci. Il giovane rampollo di casa Suning ha chiamato per nome l'allenatore, quasi a sottolineare questo rapporto che va avanti, con fiducia e non solo a causa dei problemi economici causati dalla pandemia. Un vero e proprio patto a distanza per il bene dei nerazzurri, che ripartono dal Sassuolo dopo la batosta in Champions, con una svolta necessaria ma non per salvare la panchina quanto per rilanciare le ambizioni. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, il Napoli e il presidente Aurelio De Laurentiis aspetteranno l'ultimo giorno utile, ovvero il 1° dicembre, per pagare gli stipendi dei calciatori e dello staff ed evitare il rischio penalizzazione. La società non ha ancora pagato il mese di settembre e si propone di liquidare il trimestre, dunque anche ottobre e novembre, all'ultimo giorno previsto dagli accordi con la Lega Calcio.

ANTONIO VALENCIA RIPARTE DAL QUERETARO. PALMEIRAS, RISOLUZIONE PER L’EX CHELSEA RAMIRES. AJAX, ACCORDO CON TAGLIAFICO PER IL RINNOVO FINO AL 2023. SPORTING LISBONA, CLUB PRONTO A BLINDARE IL GIOVAME CABRAL CON UNA MAXI CLAUSOLA..

Antonio Valencia, storico ex giocatore del Manchester United, è un nuovo calciatore del Queretaro, squadra messicana che in passato ha avuto in rosa anche Ronaldinho. L'ecuadoriano ha firmato il contratto con i nerazzurri, soprannominati in patria Gallos Blancos.

Ramires (33) è senza squadra. Il centrocampista brasiliano, già colonna della nazionale verdeoro, ha risolto il contratto che lo legava al Palmeiras dopo circa sedici mesi e la vittoria del titolo paulista.
Ramires è conosciuto in Europa per la sua militanza nel Chelsea, durata cinque anni e mezzo dal 2010 al gennaio 2016, quando è volato in Cina per giocare nello Jiangsu Suning. In passato l'Inter ha seguito a lungo il giocatore senza però mai riuscire a tesserarlo.

Secondo quanto riferito in Olanda dal De Telegraaf, Nicolas Tagliafico sarebbe molto vicino al rinnovo di contratto con l'Ajax fino al giugno del 2023. Il suo agente, Ricardo Schlieper avrebbe trovato un'intesa con il club negli scorsi giorni e a breve il prolungamento dovrebbe diventare ufficiale.

Secondo le ultime indiscrezioni di O Jogo, lo Sporting Clube de Portugal sarebbe vicino al rinnovo di contratto dell'attaccante Jovane Cabral fino alla metà del 2025. Il giocatore che piace tanto in Premier League, vedrà con questo nuovo contratto aumentare la sua clausola rescissoria che dai 40 milioni di adesso passerà a 100 milioni di euro.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000