HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie A

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 5 dicembre

Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena, ecco le notizie più importanti.
06.12.2018 01:00 di Michele Pavese  Twitter:    articolo letto 17530 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

MILAN, GAZIDIS NUOVO AD. ROMA, MONCHI IN BELGIO PER MARIN. PIACE TRAORE, MA CI SONO JUVE E SAMP. DUE SOGNI: VAN DE BEEK E WEIGL. PROPOSTO MEITE MA NON CONVINCE. NAPOLI: PAVARD APRE ALLA CESSIONE. PRESSING PER TONALI, MILIK VERSO IL RINNOVO, DE LIGT E TODIBO PER LA DIFESA. L'INTER PENSA A HERRERA PER L'ESTATE. CAHILL-MILAN, IL CHELSEA VUOLE INDENNIZZO. PER FABREGAS OFFERTI 8 MILIONI, FRENATA SU IBRAHIMOVIC. DARMIAN PROPOSTO A INTER E LAZIO. GENOA E ATALANTA SU BARRECA. JUVE, ALEX SANDRO PUO' RINNOVARE. BENTANCUR CERCATO DAL BARCELLONA. FIORENTINA, PIOLI IN BILICO: IDEA DONADONI, DE ZERBI IL FAVORITO PER GIUGNO. SI VALUTA IL RITORNO DI MURIEL

Adesso è arrivata anche l'ufficialità: Ivan Gazidis è il nuovo amministratore delegato del Milan. Per l'ex dirigente dell'Arsenal contratto fino al 2020.

La Roma lo segue da diversi mesi, ora il ds giallorosso Monchi prova ad accelerare per arrivare al cartellino di Razvan Marin (22). Il dirigente capitolino è volato in Belgio per seguire il centrocampista rumeno dello Standard Liegi, club che ha acquistato il calciatore nel gennaio del 2017.

"È tutto aperto" è stata questa la risposta che Benjamin Pavard, difensore dello Stoccarda, ha dato a chi gli chiedeva del futuro durante la conferenza stampa di quest'oggi a Stoccarda. Pavard (22) è stato accostato a Napoli e Bayern Monaco in vista dell'estate.

L'Inter si è inserita nella corsa per l'estate a Hector Herrera. Il centrocampista messicano del Porto piace da lungo tempo alla Roma ma lo status di extracomunitario impedisce ai nerazzurri di cercare di anticipare il colpo. Herrera è in scadenza coi lusitani in estate.

Tim Cahill non sembra rientrare nei piani di Sarri, che lo sta utilizzando con il contagocce (appena 21 minuti in Premier League). Ovviamente non sarà comunque facile strapparlo ai Blues, che vorrebbero un indennizzo per lasciarlo partire sei mesi prima della naturale scadenza del contratto, ma sarà fondamentale anche la volontà del giocatore: Cahill farà 33 anni tra pochi giorni, ha giocato sempre in Inghilterra e bisogna capire se vorrà andare all'estero a chiudere la carriera. Otto milioni di euro, invece, è la cifra che il Milan è disposta a spendere per mettere le mani su Cesc Fabregas a gennaio, a sei mesi dalla naturale scadenza del suo contratto col Chelsea. Il club rossonero non è disposto ad assecondare la richiesta dei Blues di 12 milioni di euro, ma è pronto comunque a corrispondere una cifra importante per anticipare la concorrenza. Confermata la frenata per Zlatan Ibrahimovic: il divorzio tra lo svedese e i Los Angeles Galaxy non sembra così scontato.

Il Napoli aumenta il suo pressing per Sandro Tonali, classe 2000, centrocampista del Brescia già convocato dal ct Mancini. Secondo le informazioni raccolte dalla redazione di Radio Crc, Giuntoli ha tutte le intenzioni di anticipare l'operazione a gennaio per una cifra inferiore rispetto all'estate e, soprattutto, per sbaragliare la concorrenza dell'Inter.

Nelle settimane scorse ci sarebbe stato un contatto, con tanto di proposta alla Roma, per il calciatore del Torino, Soualiho Meité. Come si legge su Il Tempo, però la pista di mercato è stata stoppata in partenza da Monchi, che sta cercando profili soprattutto all’estero per rinforzare la zona mediana del campo della formazione di Eusebio Di Francesco.

Momento particolarmente positivo, questo, per Arkadiusz Milik. L'attaccante polacco ha ritrovato il sorriso dopo la rete all'Atalanta e, secondo l'edizione odierna de La Repubblica, potrebbe anche rinnovare il suo contratto, in scadenza nel 2021. Una semplice possibilità nata anche grazie alla stima da parte di Ancelotti, che lo ha sempre considerato, anche se spesso gli ha preferito Mertens. Il gol di Bergamo è una sorpresa per pochi e per Arek è stata una rete fondamentale per ricominciare a fare sul serio, scacciando via le critiche.

Matteo Darmian può essere un'occasione per il mercato estivo delle big italiane. Nei giorni scorsi il difensore destro è stato proposto a Inter e Lazio, ricevendo però delle risposte tiepide. I nerazzurri stanno ancora valutando Sime Vrsaljko - arrivato in prestito con diritto di riscatto e fermato da alcuni problemi fisici - mentre alla Lazio piacciono Zappacosta e Hateboer.

Ultime tra presente e futuro sul mercato della Roma: al direttore sportivo spagnolo Monchi piace Hamed Traorè dell'Empoli, ma sull’ivoriano classe 2000 è arrivato per primo Sabatini, che vorrebbe portarlo alla Sampdoria, ed è piombata con forza la Juventus.

Il Napoli cerca il difensore del futuro: con Raul Albiol che si avvicina ai 34 anni, gli azzurri sono pronti a intervenire sul mercato per fornire Ancelotti di un centrale di belle speranze. Piace Jean Claire Todibo (19 anni il 30 di questo mese) che tra sei mesi si svincolerà a parametro zero e che ha, fatalmente, intorno a sé, una schiera di pretendenti. Il Napoli ci spera e intanto segue due alternative: Cristian Romero (20) argentino del Genoa e il centrale dell'Ajax Matthijs de Ligt (19 compiuti ad agosto). Per quest'ultimo, tuttavia, il rischio è sforare i 40 milioni di valutazione

Monchi studia un rinforzo per la Roma in vista di gennaio e dopo aver sondando le piste Rabiot ed Herrera, potrebbe puntare su un talento emergente come Van de Beek, nuovo fenomeno dell’Ajax ormai pronto all’emigrazione. In Germania parlano invece di un sondaggio per Julian Weigl, centrocampista finito ai margini del Dortmund.

In scadenza nel giugno del 2020, a lungo al centro di voci e chiacchiere di mercato, Alex Sandro potrebbe rinnovare il suo contratto con i bianconeri. Le parti, infatti, avrebbero iniziato le discussioni per l'eventuale prolungamento del terzino brasiliano alla Juventus. La Vecchia Signora è al lavoro per blindare il proprio gioiello di centrocampo Rodrigo Bentancur, rivelazione di questi primi mesi di campionato. Paratici è in contatto con il Boca Juniors per cancellare la clausola che prevede un 50% della eventuale futura rivendita a favore del club argentino. La Juve vuole il controllo totale di un giocatore che è già parecchio ambito all'estero: si sono mosse Atletico Madrid e soprattutto Barcellona, con un'offensiva da 60 milioni di euro.

Finito ai margini con Thierry Henry - e con un Monaco che sta vivendo una crisi di risultati, già fuori dalla Champions e nei bassifondi della classifica di Ligue 1 - Antonio Barreca è pronto a rientrare in Italia. Il terzino sinistro ha giocato solo due partite dall'arrivo del nuovo tecnico, una con il Digione e l'altra in Champions, poi è stato ripetutamente non convocato. Genoa e Atalanta sono interessate a riportarlo in Italia.

Stefano Pioli si giocherà il suo posto sulla panchina della Fiorentina nelle prossime settimane e in casa viola si fanno già i nomi del suo possibile sostituti. Nomi che però, secondo quanto riportato da La Nazione, non convincono fino in fondo il club viola, a cominciare da Roberto Donadoni. Per questo l'obiettivo numero uno sembra essere Roberto De Zerbi, attualmente al Sassuolo, per la prossima stagione, anche se trattare con i neroverdi non sarà facile. I toscani, intanto, potrebbero riportare in Italia Luis Muriel, attaccante del Siviglia.

ISCO, PREFERENZA AL CITY IN CASO DI CESSIONE. SOUTHAMPTON, HASENHUTTL È IL NUOVO ALLENATORE. REAL, ACCORDO CON HAZARD. IL CHELSEA CHIEDE 170 MILIONI PIU KOVACIC. BAYERN SU DE JONG E DE LIGT. BARCELLONA, QUATTRO NOMI PER LA DIFESA: IVANOVIC, HOWEDES, FONTE E RAMI

Rumors dalla Spagna in merito al futuro di Isco. Il centrocampista del Real Madrid avrebbe rivelato ai proprio compagni di squadra di voler lasciare i Blancos a gennaio, con il Manchester City come destinazione preferita. Isco (26) nei giorni scorsi è stato accostato a Juventus e Inter.

Anche se da Londra, sponda Chelsea, si parla di rinnovo già pronto per Eden Hazard, da Madrid non sembrano volersi fermare le sirene che vogliono il belga vicino al Real. Secondo quanto riportato da Onda Madrid, infatti, esisterebbe già un accordo fra i Blancos e l'ex Lille per l'estate del 2019. Rimarrebbe ancora da definire l'accordo con i Blues che per il cartellino del proprio numero dieci chiedono 170 milioni di euro più la proprietà di Mateo Kovacic.

In attesa di capire se De Ligt potrà essere il rinforzo difensivo per la prossima stagione, il Barcellona è all'opera per reperire un altro rinforzo per la retroguardia di Valverde a gennaio. Il quotidiano Sport, a tal proposito, propone una lista di nomi in cima alla quale c'è Branislav Ivanovic, serbo ex Chelsea oggi allo Zenit San Pietroburgo. Gli altri nomi presi in esame sono quelli di Benedikt Howedes della Lokomotiv Mosca, Josè Fonte del Lille e Adil Rami dell'Olympique Marsiglia.

Sono i nuovi gioielli del calcio olandese, e mezza Europa è pronta a investire cifre importanti su di loro: ma per Frenkie de Jong e Matthijs de Ligt, centrale di centrocampo e centrale difensivo dell'Ajax, ora sta per arrivare un'offerta monstre del Bayern Monaco, 150 milioni. I media olandesi sostengono che i due ventenni, insieme dalle giovanili del club di Amsterdam, avrebbero chiesto al ds dell'Ajax Marc Overmars di essere ceduti insieme, e Sportbild scrive che il club bavarese ha programmato un profondo rinnovamento della squadra per il prossimo anno e deciso di investire sui due giovani olandesi, asse portante dell'Ajax e del nuovo calcio olandese. Ai due erano stati accostati anche Chelsea, Barcellona, Juve e Inter, tra gli altri grandi club europei.

Ralph Hasenhuttl è il nuovo tecnico del Southampton. A comunicarlo è il club inglese tramite i propri canali ufficiali, nei quali si specifica la durata dell'accordo per i prossimi due anni e mezzo. Il 51enne è reduce dall'esperienza come allenatore del Lipsia, con cui recentemente è arrivato ai quarti finale di Europa League.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Europa League,  23 squadre ancora in corsa per 11 posti disponibili 23 squadre per 11 posti disponibili, tempo a disposizione: 90 minuti. Allo stato attuale questo è lo scenario Europa League a poche ore dal fischio d'inizio dell'ultima giornata. Alcuni nomi sono assolutamente inaspettati: spicca quello del Siviglia, miglior squadra per distacco in...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->