HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Juve immobile sul mercato: è la decisione corretta?
  Si, questa squadra non ha bisogno di rinforzi adesso
  No, alla Juventus sarebbe servito un altro terzino
  No, bisognava portare subito Kulusevski a Torino
  No, il club forzi la mano per lo scambio Rakitic-Bernardeschi

La Giovane Italia
Serie A

Pallone d'Oro, Hazard è 13°: un predestinato. Ma che fatica a Madrid

02.12.2019 18:42 di Tommaso Maschio   articolo letto 2627 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Eden Hazard è considerato uno dei giocatori più forti che il Belgio abbia mai potuto annoverare fra le sue fila. Il classe ‘91 per sbocciare ha lasciato presto la propria terra per trasferirsi in Francia alla corte del Lille, bravo a credere nel talento di Hazard quando aveva appena 14 anni strappandolo alla concorrenza di Standard Liegi e Anderlecht. A 17 anni il belga esordisce fra i professionisti e da lì inizia la sua scalata verso il calcio che conta: nel 2012 l’approdo al Chelsea dove si consacra come centrocampista offensivo che può agire indifferentemente sulle due fasce, ma anche da riferimento centrale, con Maurizio Sarri che nella sua avventura sulla panchina del club lo schiera anche come centravanti atipico. Duttilità, velocità, grandi doti tecniche gli permettono di puntare l’avversario e saltarlo con facilità per poi andare al cross o accentrarsi per liberare il tiro. Un predestinato che il Real Madrid in estate ha voluto fortemente, spendendo circa 100 milioni di euro. Un investimento che per il momento Hazard non ha ancora ripagato viste le appena 13 presenze, con una sola rete, in stagione.

Nome: Eden Hazard
Anno di nascita: 1991
Nazionalità: Belgio
Carriera: Lilla, Chelsea, Real Madrid


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Serie A femminile, turno favorevole al Milan. Fiorentina-Roma il big match Il turno in programma nel weekend sulla carta sorride al Milan che potrebbe approfittare dei passi falsi delle avversarie per mettere la freccia di sorpasso – in vista anche del recupero con la Pink Bari – per il secondo posto. Le rossonere, reduci dalla vittoria in rimonta contro...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510