HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

La Giovane Italia
Serie A

Pallone d'Oro, Messi è il 1°: sesto trionfo e CR7 staccato

02.12.2019 21:57 di Tommaso Maschio   articolo letto 6094 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Stella e il simbolo del Barcellona, eterno rivale di Cristiano Ronaldo, una bacheca strapiena di titoli individuali e di squadra in cui spicca però l’assenza di un grande titolo (se si escludono Olimpiadi e Mondiali U20) con l’Argentina. Forse il punto dolente di tutta una carriera. Col suo modo di giocare ha rivoluzionato il ruolo di prima punta, dimostrando che anche un piccoletto come lui può farsi valere fra i centrali avversari sfruttando una tecnica fuori dal comune, velocità d’esecuzione e pensiero uniche che si sposano alla perfezione con il gioco del Barcellona che nel corso degli anni si è adattato a tal punto al suo fenomeno che è difficile dire se sia stato più Messi a dare al Barça o viceversa. Servirebbe una prova del nove – ovvero vedere Messi con un’altra maglia – che però appare più un’illusione per accendere di tanto in tanto il mercato che non una reale possibilità. Vince il suo sesto Pallone d'Oro e sorpassa nuovamente Cristiano Ronaldo nell'eterna sfida, ormai agli sgoccioli per questioni anagrafiche, che ha caratterizzato l'ultimo decennio abbondante del calcio europeo e mondiale.

Nome: Lionel Messi
Anno di nascita: 1987
Nazionalità: Argentina
Carriera: Barcellona


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

LIVE TMW - Ancelotti esonerato: il comunicato alle 23:38. Ora Gattuso 00.53 - Con Gattuso cambia lo staff Carlo Ancelotti è stato esonerato dal Napoli e non solo nella figura del primo allenatore, cambierà qualcosa anche nel resto dello staff tecnico, ma non tutto. Gattuso porterà con sé sette nuovi collaboratori, ma ce ne sarà uno che resterà: Alessandro...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510