HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

La Giovane Italia
Serie A

Pallone d'Oro Van Dijk è 2°: ripagati ampiamente gli 84 milioni

02.12.2019 21:53 di Tommaso Maschio   articolo letto 4770 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Alzi la mano chi non si scandalizzò nel dicembre di due anni fa quando il Liverpool decise di investire ben 84 milioni di euro per prelevare un difensore centrale dal Southmapton. Il suo nome è Virgil van Dijk e col senno di poi non si può che fare i complimenti al club inglese per averci visto più lungo di tutti, nonostante un investimento di quelli importanti. L’olandese, che fino ad allora era considerato un buon giocatore forte fisicamente e nel gioco aereo, con la maglia del Liverpool è cresciuto in maniera esponenziale diventando un top player nel suo ruolo e non solo. Forte nel gioco d’anticipo, pulito negli interventi, si è reso protagonista nel corso della sua carriera anche di grandi recuperi sugli avversari lanciati a rete e nel tempo è cresciuto anche dal punto di vista dell’impostazione. Con De Ligt forma, in maglia Oranje, la coppia centrale probabilmente più forte del panorama mondiale.

Nome: Virgil van Dijk
Anno di nascita: 1991
Nazionalità: Olanda
Carriera: Groningen, Celtic, Southampton, Liverpool


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

LIVE TMW - Ancelotti esonerato: il comunicato alle 23:38. Ora Gattuso 00.53 - Con Gattuso cambia lo staff Carlo Ancelotti è stato esonerato dal Napoli e non solo nella figura del primo allenatore, cambierà qualcosa anche nel resto dello staff tecnico, ma non tutto. Gattuso porterà con sé sette nuovi collaboratori, ma ce ne sarà uno che resterà: Alessandro...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510