HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Serie A

Speciale Sub20: Pedro De La Vega, esterno da Inter. Già da giugno

Un'analisi sui talenti che si sono messi in mostra durante il Sudamericano U20
11.02.2019 20:00 di Simone Lorini  Twitter:    articolo letto 14244 volte
Speciale Sub20: Pedro De La Vega, esterno da Inter. Già da giugno

Entriamo oggi nel mondo del Sudamericano Under 20, un torneo che ha regalato le prime gioie a tantissimi campioni e lanciato in ambito internazionale svariati talenti fino a quel momento conosciuti solo in patria o quasi. Anche l’edizione di quest’anno, nonostante qualche assente eccellente, non ha tradito le aspettative. Pedro De La Vega, classe 2001, quindi tra i più giovani dell'intera manifestazione, non ha perso una sola partita e si è confermato un giocatore dalle qualità immense e già pronto a fare il grande salto in Europa, dove già tanti club si sono interessati alle sue qualità.

COLLOCAZIONE TATTICA - Nel Lanus gioca esterno destro d'attacco, adattabile anche a sinistra. In generale si può tranquillamente affermare di avere a che fare con un giocatore abile a tutto campo, che non disdegna affatto la fase difensiva. Nell'Argentina Under 21, dove giostra sempre a sinistra, il ct Batista non rinuncia mai a lui, fondamentale per il lavoro che garantisce in entrambe le fasi.

PREZZO DEL CARTELLINO - Per averlo servirà una cifra dai cinque milioni in su: il Lanus non lo svenderà, questo è certo, anche perché ben consapevole di avere in caso il futuro del calcio argentino. Come detto De La Vega gioca da esterno d’attacco, ma è facilmente adattabile anche nel centrocampo a cinque e persino come esterno di difesa. Caratteristiche che non sono sfuggite a numerosi club europei, pronti all’investimento.

CONSIGLI PER GLI ACQUISTI - A lui si sono interessate Lazio, Inter e Juventus: parliamo di un giocatore di prospettiva alta, quindi difficilmente il suo soggiorno in Argentina andrà oltre il prossimo giugno. Classe 2001, vanta già una decina di presenze nel campionato argentino, e si integrerebbe alla perfezione nel 4-2-3-1 di Spalletti, peraltro in una squadra di grande tradizione albiceleste.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Lazio, Luis Alberto e il futuro: se parte c'è il sogno Siviglia Luis Alberto e il futuro. Dopo tre anni in Italia alla Lazio potrebbe esserci l'occasione per lo spagnolo di far ritorno in patria. Certo, tutto è legato anche a cosa riserverà questo finale di stagione per i biancocelesti. L'esperienza romana, soprattutto nella seconda stagione,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510