HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Serie A

Torna la Serie A - Come è cambiata la Lazio dopo il mercato

11.09.2019 20:15 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 4352 volte

Dopo la sosta per le gare delle nazionali, venerdì torna in campo il massimo campionato. Finalmente, a mercato chiuso: la terza giornata sarà la prima dopo il termine della sessione di trasferimenti. E in un certo senso quella che segna davvero l'inizio della nuova stagione. Scopriamo come sono cambiate le squadre di A dopo un'estate di trattative.

Bella ma a un passo dal sogno. La Lazio dall'arrivo di Simone Inzaghi si è imposta come potenziale quarta forza del nostro campionato, senza però riuscire a centrare la qualificazione in Champions League. Così, trattenendo i big (Milinkovic su tutti), Lotito e Tare insistono sulla formula che ha fatto belli gli anni recenti dei biancocelesti, unici a vincere in Italia nell'era del quinquennio d'oro di Allegri alla Juventus.

Quel che serviva. Come detto, i big sono rimasti. Di conseguenza, senza spese pazze, i capitolini si sono concentrati su quello che era davvero indispensabile. Anzitutto, Manuel Lazzari, l'esterno destro che mancava per mettere le ali al modulo dell'ex attaccante. Sulla fascia opposta, Jony rappresenta un'alternativa più offensiva a Lulic. Mentre in difesa, il nuovo arrivato Denis Vavro e Luiz Felipe lavoreranno per scalzare Radu dal ruolo di titolare. Notazione tattica: per il poco visto finora, rispetto all'anno scorso, in questa stagione Inzaghi ha puntato su un centrocampo di maggior qualità, arretrando il raggio d'azione di Luis Alberto in mediana, con Parolo e Leiva probabilmente destinati ad alternarsi nel lavoro oscuro.

Calciomercato 2019/2020 - Gli arrivi più importanti
Manuel Lazzari (SPAL)
Jony (Malaga)
Denis Vavro (Copenaghen)
Bobby Adekanye (Liverpool)

Calciomercato 2019/2020 - Le cessioni più importanti
Wallace (Braga)
Martin Caceres (Fiorentina)
Milan Badelj (Fiorentina)
Bruno Jordao (Wolverhampton)
Pedro Neto (Wolverhampton)

La formazione tipo 2018/2019
(3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe (Wallace/Bastos), Acerbi, Radu; Marusic (Patric), Parolo, Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto (Correa), Immobile. Allenatore: Inzaghi.

La formazione tipo 2019/2020
(3-5-1-1): Strakosha; Luiz Felipe (VAVRO), Acerbi, Radu; LAZZARI, Luis Alberto, Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic (JONY); Correa, Immobile. Allenatore: Inzaghi.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Juve, Paratici e la corsa scudetto: "Atalanta può essere Leicester italiano" La Juventus si avvia al nono scudetto consecutivo? Ne ha parlato Fabio Paratici ieri ad Amatrice, ecco alcune parole riportate da Tuttosport: "Il campionato è lungo, l'Inter è la rivale più accreditata e penso che anche la gara di Milano sia stata importante per dimostrare a noi stessi...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510