HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Roma, Totti lascia dopo 30 anni. Quale futuro ora per il Pupone?
  Reintegro nella Roma il prima possibile, non può esserci altra soluzione
  Direttore tecnico in un altro top club, che non sia la Lazio
  Carriera in federazione, sull'esempio di Riva e altri simboli azzurri
  Dirigente di alto profilo in Nazionale, la sua esperienza può far comodo a Mancini
  Un nuovo incarico all'estero, magari alla UEFA o alla FIFA

La Giovane Italia
Serie A

Valzer panchine - Roma, Milan e Genoa: gli annunci sempre più imminenti

10.06.2019 17:00 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 9729 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

La SPAL s'è tirata fuori questa mattina, con il rinnovo di Leonardo Semplici che dà continuità al lavoro iniziato in Serie C e visibilmente ancora da ultimare. Questione di stimoli, di progettualità e di ambizioni che evidentemente collimano tra proprietà e guida tecnica. All'appello mancano Sampdoria, Juventus, Fiorentina e Verona, mentre altre situazioni sembrano essere prossime alla definizione.

Paulo Fonseca in arrivo. E' il caso della Roma, pronta ad affidarsi al manager portoghese che arriva dall'Ucraina. Lo Shakhtar l'ha di fatto liberato e la firma con i capitolini dovrebbe arrivare nelle prossime ore, con l'annuncio dell'incarico atteso entro la giornata di venerdì. Così Fonseca potrà riavvicinarsi al Portogallo dopo aver fatto bene per tre anni sulla panchina del club di Donetsk, nonostante l'eliminazione in Champions del 2018 maturata proprio contro i giallorossi.

Marco Giampaolo e la grande occasione. Dopo aver sfiorato la Juventus nel 2009, ora l'allenatore di Bellinzona avrà la chance di allenare una big. O meglio, il compito in bianconero sarebbe stato quello di riportare la Vecchia Signora tra le grandi in Italia e in Europa e l'incarico a Milanello sarà pressoché identico. Il quinto posto di Gattuso costringe (forse) il Milan a ripartire dall'Europa League. Dipende dalla UEFA e dall'intenzione che eventualmente avrà la dirigenza rossonera, intanto Giampaolo ha le carte in regola per riportare il Milan tra le prime quattro potenze italiane e la testimonianza arriva dal fatto di essere la prima scelta di Maldini nel nuovo ruolo di responsabile dell'area tecnica. In attesa, ovviamente, dell'ok di Ferrero che dovrà liberarlo materialmente dalla Sampdoria.

Aurelio Andreazzoli ancora in Serie A. Ha dimostrato di meritare la categoria, l'ex tecnico della Roma che l'Empoli di Fabrizio Corsi ha silurato lo scorso novembre per poi richiamarlo a marzo. L'ex assistente di Spalletti in giallorosso ha sfiorato la salvezza proprio contro l'ex mister dell'Inter, convincendo Enrico Preziosi ad affidargli le chiavi del Genoa che dovrà ripartire dopo la tribolata permanenza in A conquistata proprio a spese dei toscani.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Giaretta “Cska Sofia? Un’esperienza positiva, dal punto professionale l’estero completa la carriera di un direttore sportivo. Ci sono momenti in cui ti sentì pronto per un’esperienza fuori dall’Italia. Ora costruiamo la squadra per tornare a vincere...”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510