HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Serie A

Volti nuovi in Nazionale: Cistana, dalla D alla A in poco più di due anni

08.11.2019 21:30 di Michele Pavese  Twitter:    articolo letto 8372 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Dalla Serie D alla Nazionale in 30 mesi. Quella di Andrea Cistana è davvero una bella storia, che può servire da insegnamento per tanti giovani: a maggio 2017 giocava per l'ultima volta con la maglia del Ciliverghe Mazzano, squadra dilettante di un piccolo comune alle porte di Brescia. Le Rondinelle lo avevano girato in prestito per fargli fare le ossa nei campi di periferia, quelli che forgiano carattere e personalità, e il centrale classe 1997 si era ben comportato, meritandosi la permanenza nella rosa della casa madre nella stagione successiva. A gennaio 2018, per permettergli di giocare con continuità, la società lombarda aveva deciso di spedirlo a Prato, dove è riuscito a mettersi in mostra.

Conferma e ascesa - Al termine della stagione, il Brescia decide di dargli fiducia e di tenerlo. E Cistana diventa subito un pilastro della difesa di Corini, che stravince il campionato e torna in Serie A dopo otto anni. Il resto è storia recente: dieci presenze da titolare nel campionato in corso (con un gol all'attivo), prestazioni sempre sopra la media nonostante un avvio a dir poco complicato (costato la panchina a Corini) e la meritata chiamata di Roberto Mancini, sempre attento alla crescita dei talenti. Un sogno realizzato prestissimo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Bravo De Laurentiis, adesso vai fino in fondo. Aspettando De Ligt e Rabiot... ad oggi i conti non tornano. Boga, la prossima plusvalenza del Sassuolo. Serie C a picco: ora tocca al Rieti Il 5% della multa, il collegio sindacale, il sogno di decurtare il 50% dall'ultima mensilità e trovare qualche cavillo sui diritti di immagine. Signori, tanto di cappello davanti ad Aurelio De Laurentiis. Proprio la scorsa settimana avevamo invitato il numero 1 del Napoli a prendere...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510