HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Roma, Totti lascia dopo 30 anni. Quale futuro ora per il Pupone?
  Reintegro nella Roma il prima possibile, non può esserci altra soluzione
  Direttore tecnico in un altro top club, che non sia la Lazio
  Carriera in federazione, sull'esempio di Riva e altri simboli azzurri
  Dirigente di alto profilo in Nazionale, la sua esperienza può far comodo a Mancini
  Un nuovo incarico all'estero, magari alla UEFA o alla FIFA

La Giovane Italia
Serie A

Icardi, il tempo gioca per la Juve. L'Inter cerca plusvalenza da 45 milioni

12.06.2019 11:15 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 21471 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

C'è solo la Juve. È al momento la fotografia più credibile del futuro di Mauro Icardi, se il centravanti argentino non rimarrà all'Inter. Fa il punto Tuttosport: col Napoli che si è tirato fuori e la Roma che ha rifiutato la proposta, in Italia la società bianconera è l'unica pista ancora calda per il destino dell'ex capitano nerazzurro. Cercato all'estero, timidamente, soltanto dall'Atlético Madrid.

Lo scambio è complicato: i nerazzurri continuano a pensare a Dybala, che però non sembra affatto convinto. Senza contropartite, l'affare non sarebbe impossibile, ma il tempo gioca a favore dei bianconeri: l'Inter vuole cedere Icardi entro il 30 giugno, per mettere in cassa una ricca plusvalenza, o al massimo entro il raduno del 7 luglio. La plusvalenza da mettere a bilancio, per l'Inter, è di 45 milioni: la cessione di Icardi, arrivato nel 2013 dalla Sampdoria e il cui costo è quindi già completamente ammortato, sarebbe plusvalenza pura. Ma 45 milioni, per un giocatore che solo sei mesi fa era valutato dai 100 in su, sarebbero davvero una magra consolazione.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

L'Italia scrive la storia: 2-0 alla Cina e quarti di finale conquistati L'Italia di Milena Bertolini scrive la storia. Negli ottavi di finale le azzurre battono 2-0 la Cina e per la prima volta superano una fase a eliminazione diretta conquistando i quarti di finale dove troveranno una fra Olanda e Giappone (in campo alle 21:00). Decidono le reti di Valentina...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510