Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Il Crotone stecca la prima a Genova, la Serie A è un altro sport

Il Crotone stecca la prima a Genova, la Serie A è un altro sportTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Rosito
lunedì 21 settembre 2020 09:42Serie A
di Vincenzo Montalcini

Stecca clamorosamente l’esordio il Crotone di Stroppa che a Genova ne prende quattro, spianando la strada verso la vittoria agli avversari. C’è molto da fare, soprattutto nella fase difensiva, dove i pitagorici sono apparsi troppo fragili e anche un po’ con la testa fra le nuvole. “Siamo in ritardo di condizione” ha più volte detto il tecnico rossoblù nei giorni scorsi, ma non può solamente essere questo. Se la serie A rispetto al campionato cadetto è un altro sport allora anche l’approccio, soprattutto per una provinciale come il Crotone, deve cambiare. Bene il gioco dal basso, il fraseggio, la voglia di andare ad attaccare. A patto però di non lasciare il fianco scoperto, perché a Marassi l’impressione era che il Genoa andava in gol un po’ quando voleva. Troppe volte i difensori sono rimasti scoperti, senza raddoppio di marcatura e con il passo di Marrone, Golemic e Magallan una volta perso diventa un’impresa recuperare un metro di svantaggio. Tutto troppo facile per il Genoa, ed era uno scontro diretto. A breve arriveranno i rinforzi, probabilmente quattro. Ma potrebbe non bastare, sicuramente le cose miglioreranno con il passare delle giornate, ma intanto ci sono in palio punti pesanti e qualcosa, se si vorrà rimanere attaccati al treno salvezza fin da subito, bisogna racimolare qualcosina. Si dovrà ripartire dalla grinta e voglia di stupire, senza mai perdere l’umiltà di sempre.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000