VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi vincerà la classifica cannonieri?
  Edin Dzeko
  Ciro Immobile
  Paulo Dybala
  Dries Mertens
  Mauro Icardi
  Cyril Thereau
  Fabio Quagliarella
  Andrea Belotti
  José Callejon
  Luis Alberto
  Adem Ljajic
  Alejandro Gomez
  Lorenzo Insigne
  André Silva
  Nikola Kalinic
  Duvan Zapata
  Leonardo Pavoletti
  Gonzalo Higuain
  Altro

TMW Mob
Serie A

Il Genoa nel destino

13.10.2017 07:45 di Andrea Piras   articolo letto 3402 volte

Al Genoa con entusiasmo. Parola di Giorgio Perinetti che nella giornata di ieri si è presentato alla stampa a Villa Rostan. Una nuova avventura è pronta ad iniziare per l’ex direttore sportivo del Venezia capace di riportare in auge, insieme alla proprietà di Tacopina, i lagunari dalle secche della Serie D. Una società quella rossoblu che era nel destino per il neo dg. Nel corso della sua chiacchierata con i media è sorto all’attenzione un aneddoto molto curioso che vede protagonista il club che ha portato il calcio nella nostra nazione. 18 marzo 1962, Perinetti, allora undicenne, ha assistito alla sua prima partita di calcio al Flaminio. Protagonista la formazione di Gei che in quella domenica era ospite della Lazio. Risultato finale 0-0 con il dg che ha stilato anche la formazione che quel giorno ha calcato il green dell’impianto capitolino: Da Pozzo, Fongaro, Bruno, Occhetta, Colombo, Baveni, Bolzoni, Giacomini, Firmani, Pantaleoni, Bean. Un filo rosso, o meglio rossoblu, che lo ha portato prima in giro per l’Italia a fare le fortune di Roma, Napoli, Palermo, Siena, Bari e, infine, Venezia e poi ad arrivare nel capoluogo ligure. In questo peregrinare in giro per l’Italia, la famiglia Preziosi aveva già tentato di ingaggiarlo. E’ accaduto in un breve periodo a Como, racconta proprio lo stesso Perinetti in conferenza, poi un avance quando il joker era in procinto di acquistare la Fiorentina. Un lungo inseguimento che alla fine è arrivato a compimento. Dalla prima partita in assoluto al suo ultimo impiego c’è sempre una squadra che recita la parte del protagonista. Un cerchio che si chiude. Con il Genoa nel destino.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Ceccarini: "Fino a novembre fiducia a Montella" TMW RADIO - Ceccarini: "Fino a novembre fiducia a Montella" Appuntamento su TMW Radio con Niccolò Ceccarini, intervenuto come di...
22 ottobre 1899, da un annuncio su un giornale nasce il Barcellona Il 22 ottobre 1899 sul settimanale Los Deportes viene pubblicata un'inserzione a firma Hans Gamper, imprenditore svizzero e grande...
TMW RADIO - I Collovoti: "9 a Icardi. Dybala e Higuain bocciati, 4" Torna l'appuntamento con ' I Collovoti' di Fulvio Collovati, che su 'TMWRadio' commenta la giornata di campionato appena trascorsa: I...
NES-tweet -  Tagliate le nostre "radici"! Ci condannano le difese. Napoli con un approccio da infarto, Juve salvata da Chiellini, Roma orfana dell'insostituibile Manolas. NES-tweet Da lunedì 24 luglio 2017, attuo una sinergia fra tuttomercatoweb.com, Facebook (NESTI Channel in www.carlonesti.it) e...
L'altra metà di ... Lorenzo Del Pinto Il difensore del Benevento Lorenzo Del Pinto e la sua bellissima compagna Eleonora Di Gregorio si conoscono da bambini. Cresciuti insieme,...
fantacalcio, LIVE NEWS DAI CAMPI 9^ GIORNATA IN TEMPO REALE TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DELLE ULTIME DAI CAMPI DELLA 9^ GIORNATA ULTIMO AGGIORNAMENTO ORE 17:50
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 22 October 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Sunday 22 October 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.