HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Serie A

Il giusto compromesso, alla ricerca dell'equilibrio: primi sorrisi per Di Fra

22.09.2019 18:02 di Michele Pavese  Twitter:    articolo letto 1910 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Vince, non subisce reti, respira. Per la prima volta dall'inizio della stagione, Eusebio Di Francesco può essere contento al 100% della prestazione offerta dalla sua squadra. Quella ammirata contro il Torino è una Sampdoria accorta, determinata e compatta, che non concede nulla al pericoloso attacco degli avversari e conquista un successo meritato, grazie alla rete di un ritrovato Manolo Gabbiadini. Il 3-4-1-2 ha funzionato e ha dato risposte confortanti anche nella fase offensiva: le due punte si muovono bene e creano tanto, grazie soprattutto al supporto degli esterni di centrocampo.

La ricerca dell'equilibrio - In questa delicata prima fase di campionato, Di Francesco si è un po' snaturato, integrando la propria filosofia a quella di Marco Giampaolo. Un giusto compromesso, un ibrido che ha convinto, ma la prestazione odierna "deve essere un punto di partenza, non un punto di arrivo", come ha dichiarato lo stesso ex tecnico di Roma e Sassuolo. La ricerca del giusto equilibrio è la missione principale delle prossime settimane; fiducia e sicurezza, la Samp conta di arrivare alla sosta mettendo altro fieno in cascina.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Inter, conferme per Matic: casting attaccante, ma non priorità L'Inter sta muovendo alcune pedine per rinforzare il proprio centrocampo. Come raccontato nei giorni scorsi Nemanja Matic è il primissimo nome per rinforzare la mediana, sia perché Conte lo ha già allenato - con ottimo profitto - durante la sua permanenza al Chelsea, sia perché arriverebbe...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510