Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Il Milan ha fame anche in Europa: tre gol al Celtic e 21 risultati utili di fila

Il Milan ha fame anche in Europa: tre gol al Celtic e 21 risultati utili di filaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
venerdì 23 ottobre 2020 07:45Serie A
di Antonio Vitiello

Primato in serie A e primato anche nei gironi di Europa League. I rossoneri hanno battuto il Celtic nella gara d’esordio nei gironi, dando l’ennesima prova di essere diventati ormai una squadra matura. Nonostante le assenze di giocatori decisivi come Calhanoglu e Rebic, nonostante il turnover iniziale la formazione di Pioli ha vinto 3-1 con i gol di Krunic, Diaz e Hauge, gli ultimi due arrivati dal mercato estivo e già decisivi in termini realizzativi. “E' stata una partita che abbiamo condotto bene, nella ripresa abbiamo perso qualche pallone in più e rischiato qualcosina. Era molto importante dimostrare di non essere una squadra normale. Una squadra normale dopo una vittoria prestigiosa mostrano meno determinazione, noi invece abbiamo approcciato bene. Vogliamo provare a vincere ogni singola partita", ha spiegato a SkySport l’allenatore rossonero Stefano Pioli. Invece un altro dei protagonisti di questo Milan, Franck Kessie, vede nel gruppo la chiave del successo: “Il mister ha cercato di costruire una famiglia. In campo ci aiutiamo a vicenda. L'allenatore è uno di noi, tutti i giocatori sono importanti, anche chi non gioca. L'allenatore sa gestire il gruppo". Il Milan con la vittoria in Europa League contro il Celtic è arrivato a 21 risultati utili consecutivi, numeri che fino ad un anno fa sembrano un miraggio. Il Milan non segnava almeno due gol in 10 partite consecutive considerando tutte le competizioni da dicembre 1964, 56 anni fa: c'era Nils Liedholm come allenatore. E lunedì nel mirino del Milan c’è la Roma.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000