Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Il Napoli può lottare per lo Scudetto? Gattuso: "Per ora questa parola non ci appartiene"

Il Napoli può lottare per lo Scudetto? Gattuso: "Per ora questa parola non ci appartiene"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
domenica 25 ottobre 2020 19:00Serie A
di Simone Bernabei

Dalla sala stampa dello stadio Ciro Vigorito, il tecnico del Napoli Gennaro Gattuso ha parlato del successo in rimonta sul Benevento, come riportato da TuttoNapoli.net: "E' stata una partita difficile, è stata la vittoria della squadra. Sapevo non sarebbe stata una passeggiata, un derby non lo è mai. Sapevamo delle difficoltà che potevamo avere. Nel primo tempo abbiamo palleggiato in modo sterile, nella ripresa è stata una gara diversa grazie a tutti, non solo a chi è entrato".

Il Napoli può lottare per lo Scudetto? "Ti stoppo qua, per ora questa parola non ci appartiene. Noi dobbiamo tornare in Champions. Abbiamo ancora alti e bassi, dopo quattro gare non si può dire che siamo da scudetto. Abbiamo una rosa importante e vogliamo fare tanti punti. Vediamo dove arriveremo".

Gli incidenti di Napoli? "Sono cose che non si fanno, ma in questo momento, parlo da imprenditore, è difficile riuscire a fare le cose come si vuole. E' un momento particolare e non bisogna dimenticare che c'è gente che fa fatica ad arrivare a fine mese, ma questo anche prima del Covid. Chi ci governa deve capire che milioni di persone non se la passano bene e hanno bisogno del piatto di pasta a tavola e non devono sottovalutare questo aspetto".

Cosa ho detto alla squadra? "Sapevamo che sarebbe stata dura e che non avremmo trovato tappeto rosso e applausi. Dovevamo battagliare. Mi ha dato fastidio che siamo stati sorpresi dalla loro aggressività e mi sono arrabbiato".

Quando abbiamo vinto la partita? "Quando abbiamo messo pressione davanti e abbiamo giocato in verticale e quando abbiamo fatto circolare palla senza dare punti di riferimento".

La gara di Mertens? "Nel primo tempo abbiamo avuto problemi tra le linee, è andata meglio nel secondo tempo".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000