HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Roma, Totti lascia dopo 30 anni. Quale futuro ora per il Pupone?
  Reintegro nella Roma il prima possibile, non può esserci altra soluzione
  Direttore tecnico in un altro top club, che non sia la Lazio
  Carriera in federazione, sull'esempio di Riva e altri simboli azzurri
  Dirigente di alto profilo in Nazionale, la sua esperienza può far comodo a Mancini
  Un nuovo incarico all'estero, magari alla UEFA o alla FIFA

La Giovane Italia
Serie A

Il protagonista che non ti aspetti. Mattia Destro uomo in più del Bologna

21.05.2019 16:00 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 5583 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Nelle prime 21 giornate di campionato, quando il Bologna era guidato da Filippo Inzaghi, di Mattia Destro si erano completamente perse le tracce. Qualche sporadica apparizione, tante panchine e zero gol segnati.
Poi, con l'arrivo di Sinisa Mihajlovic, tutto è cambiato, almeno a livello puramente statistico. 3 minuti di campo alla prima del serbo in panchina contro l'Inter, quindi la presenza da titolare nella successiva contro il Genoa. E il primo gol stagionale che ha regalato 1 punto al Bologna.
Un infortunio alla coscia lo ha tenuto fuori nelle successive 5 gare, ma alla 29esima ecco la seconda svolta stagionale: ingresso in campo nei minuti di recupero della gara col Sassuolo e immediato gol vittoria. Con tanto di nuovo infortunio durante l'esultanza e altro stop di 5 giornate.
Alla 35esima il rientro con gol contro il Milan, quindi altri 66 minuti senza gol col Parma e la rete, decisiva per la salvezza, nel 3-3 di ieri contro la Lazio.
Un bottino totale che in numeri assoluti non è certo eccezionale, ma che se letto in termini parziali (ovvero dall'arrivo di Mihajlovic) assume una rilevanza incredibile: 6 presenze, 228' giocati e 4 gol. In pratica uno ogni 57 minuti.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Juventus, Buffon verso il clamoroso ritorno. Farà il vice Szczesny Clamoroso da Sky: Gianluigi Buffon portebbe tornare alla Juventus da giocatore. Dopo il mancato rinnovo col Paris Saint-Germain, il numero uno 41enne è disposto a fare il dodicesimo di Wojciech Szczesny, a patto che venga prima ceduto Mattia Perin che dopo un anno ha già espresso...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510