Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Il punto sulla Liga - È ancora Barcellona-Real Madrid, stop per l'Atletico

Il punto sulla Liga - È ancora Barcellona-Real Madrid, stop per l'AtleticoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
lunedì 7 ottobre 2019, 09:45Serie A
di Patrick Iannarelli

Sarà ancora una volta Real Madrid contro Barcellona. Lo dice la classifica, ma soprattutto la storia di uno dei campionati più affascinanti della storia del calcio. Nell'ottava giornata vincono soltanto Merengues e Blaugrana: ora si va alla sosta con la squadra di Zidane a due punti di vantaggio dalla compagine catalana. Siamo soltanto all'inizio e mancano ancora trenta partite, ma già sappiamo quale sarà la sfida che ci accompagnerà da qui fino al termine della stagione.
Dopo la pausa ci sarà un turno che possiamo definire "cuscinetto", poi ci sarà il primo Clasico di stagione. Una partita che potrà dirci molte cose e che arriva in un momento particolare per entrambe. Tra Champions League e campionato c'è sempre posto per vedere grande spettacolo. Nel frattempo i Colchoneros rimediano il terzo pareggio stagionale contro il Valladolid, la squadra del Cholo deve subito reagire.

CADE IL SIVIGLIA, BENE IL VALENCIA - In testa alla classifica vincono soltanto le prime due, entrambe con 4 gol messi a segno. Il Real soffre nel secondo tempo contro un Granada mai domo, mentre gli Azulgrana annientano il Siviglia con un netto 4-0. Prima la squadra di Valverde si diverte e chiude la pratica nel primo tempo, poi rimane in nove uomini nel finale ma vince senza troppi patemi.
L'Atletico Madrid rimane impantanato sullo 0-0 contro il Valladolid, perdono Athletic Bilbao e Real Sociedad. Bene il Valencia, Gomez e Parejo regalano la seconda vittoria consecutiva e l'ottavo posto. Una buona risposta dopo un inizio con più bassi che alti, ma ora bisognerà trovare la giusta costanza.

SORRIDE IL MAIORCA, IL LEGANES RISCHIA - Nella metà destra della classifica succede poco e nulla. Da evidenziare il successo dell'Osasuna sul Villarreal, mentre l'Eibar pareggia contro il Betis e raccoglie l'ottavo punto in quattro giornate. Andalusi ancora nei guai, così come l'Espanyol: i catalani sono al penultimo posto e rischiano davvero molto, i punti pesanti vanno fatti immediatamente. Male anche il Leganes, alla sesta sconfitta consecutiva e con soli due punti ottenuti fino a questo momento. In basso festeggia solo il Maiorca che, grazie al successo interno proprio contro l'Espanyol, si porta a quota 7 punti.

La sosta arriva in un momento cruciale, siamo già nel vivo della stagione ma molte squadre devono tirare il fiato. Lo sa bene l'Atletico Madrid, con tre pareggi nelle prime otto: la squadra di Simeone deve assolutamente trovare il proprio ritmo per poter insediare Barcellona e Real Madrid. Il turno successivo non prevede scontri esaltanti, i riflettori si accenderanno definitivamente a fine mese. Le battute sono quelle di inizio film, ma il copione è sempre lo stesso.

I risultati dell'ottava giornata

Venerdì 4 ottobre
Betis-Eibar 1-1

Sabato 5 ottobre

Leganes-Levante 1-2
Real Madrid-Granada 4-2
Valencia-Alaves 2-1
Osasuna-Villarreal 2-1

Domenica 6 ottobre

Maiorca-Espanyol 2-0
Celta Vigo-Athletic Bilbao 1-0
Valladolid-Atletico Madrid 0-0
Real Sociedad-Getafe 1-2
Barcellona-Siviglia 4-0

Classifica: Real Madrid 18, Barcellona 16, Atletico Madrid 15, Granada 14, Real Sociedad 13, Siviglia 13, Athletic Bilbao 12, Valencia 12, Villarreal 11, Levante 11, Osasuna 11, Getafe 10, Valladolid 10, Eibar 9, Celta Vigo 9, Betis 9, Alaves 8, Maiorca 7, Espanyol 5, Leganes 2.