Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Il VAR ti manda sul dischetto. In Serie A boom di rigori, già doppiate Premier e Bundes

Il VAR ti manda sul dischetto. In Serie A boom di rigori, già doppiate Premier e BundesTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
lunedì 06 luglio 2020 17:45Serie A
di Simone Bernabei

In Serie A si fa un gran parlare dell'utilizzo, e soprattutto dell'applicazione, del VAR sui casi da potenziale calcio di rigore. In alcuni frangenti si sentono alte le voci che vorrebbero un maggior utilizzo per le situazioni dubbie, in altri prevale il pensiero di chi critica la tecnologia ed il suo massiccio utilizzo nell'arco dei 90'. Polemiche più o meno fini a se stesse a parte, i numeri riguardanti l'utilizzo del VAR sui calci di rigore in Italia sono piuttosto indicativi, sia nel confronto con lo scorso anno che in quello con gli altri principali campionati europei.

Clamorosa impennata dei rigori concessi dopo il lockdown - Alcune partite, tipo Lecce-Sampdoria o Parma-Fiorentina (6 rigori complessivi), influenzano non poco le statistiche. Ma tant'è. Lo scorso anno, nelle 760 partite di Serie A, furono fischiati 122 rigori con una media di 0,16 a partita.
Quest'anno ecco la doppia impennata, con numeri diversi prima e dopo il lockdown: prima dello scoppio della pandemia, in Serie A si erano giocate 512 partite con 120 rigori assegnati, 0,23 a gara. Alla ripresa, con 88 partite disputate, gli arbitri hanno mandato 32 volte i giocatori sul dischetto con una media di 0,36 a partita. Ovvero più del doppio rispetto alla media dello scorso campionato.

In Italia il doppio dei rigori della Premier - Sommati (fra pre e post lockdown, 600 partite giocate), i rigori concessi quest'anno in Italia sono 152. In 30 giornate. L'unico campionato europeo ad avere numeri simili è la Liga con 136, ma in Spagna hanno già giocato la 34esima giornata (per la precisione 78 partite in più che la Serie A). Guardando Premier League e Bundesliga, invece, il divario è clamoroso e quindi meritevole di valutazioni: in Germania, al termine delle 612 partite di campionato, i rigori assegnati sono stati 72. In Inghilterra, dopo 33 giornate (658 partite), gli arbitri hanno fischiato un totale di 77 calci di rigore.

I RIGORI ASSEGNATI IN SERIE A
- Nel 2018/2019: 122 rigori in 760 partite, media di 0.16 a gara
- Nel 2019/2020, prima del lockdown: 120 rigori in 512 partite, media di 0.23 a gara
- Nel 2019/2020, dopo il lockdown: 32 rigori in 88 partite, media di 0.36 a gara

TOTALE RIGORI NEI 4 PRINCIPALI CAMPIONATI EUROPEI
- Italia, 152 dopo 30 giornate (600 partite)
- Spagna, 136 dopo 34 giornate (678 partite)
- Inghilterra, 77 dopo 33 giornate (658 partite)
- Germania, 72 dopo 34 giornate (612 partite)

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000