Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

In Polonia è nata la stella di Buksa, il centravanti che piace a mezza Serie A: c'è anche la Roma

In Polonia è nata la stella di Buksa, il centravanti che piace a mezza Serie A: c'è anche la RomaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
giovedì 07 maggio 2020 18:08Serie A
di Dario Marchetti

Aleksander Buksa, centravanti polacco del Wisla Cracovia, è a detta di molti operatori del mondo del calcio uno dei futuri crac del prossimo mercato. In Serie A lo seguono in tante: Atalanta, Milan, Inter, Sassuolo e anche la Roma. Un motivo c’è e risiede nel sesto turno di Ekstraklasa, il Wisla Cracovia ha perso 3 a 2 sul campo dello Jagiellonia Bialystok, una sconfitta bruciante, che può essere mitigata dalla soddisfazione da parte dei sostenitori della squadra locale, dall’aver visto il primo gol nella massima serie polacca del nuovo “enfant prodige” del calcio nazionale, il classe 2003 Aleksander Buksa. Entrato al 77’, gli sono bastati appena 13 minuti per segnare il suo primo gol tra i professionisti a soli 16 anni. E’ diventato il capocannoniere più giovane nella storia del Wisła Cracovia, battendo il record di 83 anni fa di Mieczysław Gracz e, soprattutto, risultando il più precoce realizzatore della massima serie polacca nel 21 ° secolo.

Questo ha attirato su di lui i riflettori dei grandi club, ma le sue caratteristiche parlano per lui. E’ una punta centrale dotata di una notevole altezza (è quasi un metro e novanta) e di una discreta tecnica di base. Bravo nel gioco aereo, sa rendersi pericoloso sia in area di rigore, sia dalla lunga distanza, inoltre, ha un “educato” piede mancino che gli consente di realizzare delle giocate di pregevole fattura. Pur essendo in possesso di lunghe leve, sa essere veloce nell’esecuzione del tiro, prendendo sul tempo i difensori e i portieri avversari. Ha una spiccata personalità, dimostra grande maturità in campo e sono una prova i 3 gol realizzati nelle 14 partite prima dello stop per il coronavirus

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000