HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Serie A

Insigne: "Chiediamo scusa a tutti. Le scelte del mister vanno accettate"

14.11.2017 21:00 di Michele Pavese  Twitter:    articolo letto 8491 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Lorenzo Insigne ha parlato ai microfoni di Sky Sport all'indomani della disfatta azzurra contro la Svezia: "Dispiace non partecipare al Mondiale, è una bella competizione. Ci abbiamo messo l'anima fino alla fine: chiediamo scusa a tutta l'Italia, ci rifaremo la prossima volta. Le scelte del mister vanno accettate, va bene così. Non ci sono rimpianti, era una partita da vincere a tutti i costi e per il CT quelle erano le scelte migliori. Quando si veste la maglia della Nazionale si deve accettare tutto".

Te la senti di essere leader della Nazionale del futuro?

"Sono a disposizione. Se dovessi avere questo compito spero di essere all'altezza e di portare l'Italia in alto".

Ora il grande obiettivo, il sogno è lo scudetto con il Napoli?

"È l'obiettivo principale, vogliamo vincere lo scudetto e ce la metteremo tutta per arrivare a maggio davanti a tutti".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

LIVE TMW - Elezioni FIGC, Gravina: "C'è la storica occasione di un rilancio" 13.00 - GRAVINA: "IL NOSTRO RISCATTO COMININCIA OGGI" Così Gabriele Gravina sul suo ruolo. "Prima di un Presidente che parli, serve un Presidente che ascolti. Serve accogliere il diverso, ascoltare il nuovo, approcciarsi ai problemi senza cedere alla superficialità dei numeri. Basta...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy