Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Inter, alla ricerca della qualità: due nomi sugli scudi

Inter, alla ricerca della qualità: due nomi sugli scudiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS
venerdì 14 febbraio 2020 07:00Serie A
di Gianluigi Longari
fonte Sportitalia

Alla ricerca della qualità: la missione di Antonio Conte deve essere principalmente questa, se l’obiettivo è quello di cambiare marcia su tutti i fronti nei quali l’Inter è impegnata ed alzare i giri del motore nella fase decisiva della stagione. Per perseguire l’obiettivo sono principalmente due i profili da sviluppare all’interno dell’impianto di gioco del tecnico dell’Inter, spesso messi in antitesi per una difficile coesistenza supposta, ma comunque indispensabili per dare quella verve e quell’imprevedibilità necessarie alla manovra di una squadra che punta al successo. Si parte da Stefano Sensi, lontano anni luce nel rendimento al folletto immarcabile di inizio stagione. A quasi un girone di distanza, le sue giocate estemporanee ma continue mancano alla fase offensiva nerazzurra come l’ossigeno. La sfortuna ed i continui guai fisici hanno generato un deficit di condizione sul quale lavorare con decisione per riconsegnare a Conte quell’arma letale delle prime 7 giornate di campionato. Il secondo nome è evidentemente quello di Christian Eriksen: il danese è reduce da mesi di scarso impiego al Tottenham e deve ancora assimilare i meccanismi complessi ed oliati di una squadra organizzata come quella nerazzurra. Gli obiettivi però sono importanti e non concedono tempo ulteriore, già a partire da Roma, che sia dal primo minuto o a gara in corso, servono i lampi del fuoriclasse su cui l’Inter non ha dubbi di poter contare ad ampio raggio, ma di cui avrebbe maledettamente bisogno già nell’immediato.

Primo piano
TMW News: Derby d'Italia, rischia Sarri. Lazio, possibile primato
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000