HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2018/19?
  Barcellona
  Ajax
  Liverpool
  Tottenham

La Giovane Italia
Serie A

Inter, anche Keita out. Spalletti: "Non è migliorato quanto ci aspettavamo"

13.02.2019 20:42 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 17129 volte
Inter, anche Keita out. Spalletti: "Non è migliorato quanto ci aspettavamo"

Luciano Spalletti, in vista della partita che vedrà la sua Inter impegnata domani contro il Rapid Vienna, ha parlato anche ai microfoni di Inter TV. Si parte dagli obiettivi: "Alcune situazioni nel calcio non ripassano più: siamo in una competizione e dobbiamo riuscire a prendere confidenza, facendo risultato contro una squadra che se l'è cavata bene in un girone importantissimo. In questo campo non hanno preso gol, e poi hanno vinto in stadi che conosco bene come quello di Mosca, dove ci vuole molto carattere".

Loro giocano a memoria.
"Sì: hanno due terzini che spingono, un trequartista che sa imbucare bene anche se non è bravo individualmente nell'uno contro uno, una prima punta fisica e veloce negli spazi. Sono compatti e si scoprono poco: non dovremo essere tratti in inganno".

Inter contingentata.
"Non so se questo sia il termine giusto: abbiamo degli squalificati e una limitazione in base a quelle che sono le possibilità di metterci nomi dentro. Ed effettivamente arriviamo un po' precisi a questa sfida sul piano numerico. Ma abbiamo centrocampisti come Roric e Schirò: in caso di necessità, possono darci una mano".

Non convocati né Icardi né Keita.
"Per Keita la progressione del miglioramento non è andata come ci auspicavamo. Anche in questo reparto siamo un po' precisi, però avremo ugualmente undici titolari in campo e la possibilità di sostituire i giocatori di partenza con giocatori di altrettanta qualità".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Inter, la sfida alla Juve sbarca sul mercato: i nomi contesi e i destini incrociati La Juventus ha vinto il campionato a novembre. L’Inter è l’inseguitrice più accreditata per darle battaglia nel prossimo futuro. L’estate riverserà una pioggia di milioni dalle proprietà delle due squadre che anticiperanno la battaglia nel prossimo turno, con l’obiettivo preciso sul...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510