Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Inter, arma in controtendenza sul mercato: si può giocare d'anticipo

Inter, arma in controtendenza sul mercato: si può giocare d'anticipoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 02 giugno 2020 07:00Serie A
di Gianluigi Longari

In assoluta controtendenza con l’impostazione che l’Inter ha dato al suo mercato nelle ultime sessioni, è probabile che in vista del prossimo mese di settembre, il principale alleato dei nerazzurri possa essere ricercato nella tempestività. Bruciare le tappe, anticipare i tempi, concretizzando il vantaggio sulla concorrenza fornito dall’incasso portato a termine di recente con la cessione di Mauro Icardi al Paris Saint Germain. I quasi 58 milioni di plusvalenza pura (considerando l’ammortamento) realizzata dal club di viale della Liberazione, consente infatti a Marotta ed Ausilio di rapportarsi con una posizione di privilegio rispetto alla concorrenza (soprattutto la Juventus) nell’affare Tonali che sembra essere il termine di paragone con il quale le due rivali storiche si prenderanno le misure per le rispettive ambizioni presenti e future. Se è vero che la Juventus si è mossa con largo anticipo sull’obiettivo, è altrettanto innegabile che in casa Inter il pensiero di gettare la spugna non sia passato nemmeno da lontano nella mente della dirigenza. Anzi, il rilancio è suggerito da un progetto tecnico tattico che possa garantire al classe 2000 un ruolo da protagonista già nell’immediato nello scacchiere di Conte, ed una disponibilità economica di cui usufruire in tempi brevi che possa fare la differenza. Non va dimenticato, infatti, l’ultimo braccio di ferro disputato tra le parti, quello per Kulusevski che a suo tempo vide trionfare Fabio Paratici ma il cui dispendio economico va comunque a pesare sulle casse bianconere. Uno scenario che potrebbe permettere all’Inter di recuperare lo svantaggio e provare a mettere la freccia rivolgendo il proprio sguardo su Sandro Tonali. A patto che la tempestività si trasformi nell’arma segreta da far fruttare.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000