HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie A

Inter, arriva Rafinha: un jolly in cerca della definitiva consacrazione

19.01.2018 20:15 di Michele Pavese  Twitter:    articolo letto 22081 volte
© foto di J.M.Colomo

Esterno offensivo, centrocampista, trequartista. La duttilità è sempre stata il punto forte di Rafael Alcântara do Nascimento, in arte Rafinha. Sarà lui, il brasiliano figlio della leggenda Mazinho e fratello di Thiago Alcantara, il rinforzo di gennaio per l'Inter di Luciano Spalletti, che proverà a rilanciare la carriera di un giocatore dal grande talento ma frenato da diversi infortuni.

Classe 1993, cresciuto nella Masia del Barcellona, Rafinha è sceso in campo per l'esordio stagionale appena due giorni fa, nel derby di andata di Copa del Rey perso dai blaugrana per 1-0. Un calvario lungo quasi otto mesi, cominciato con la rottura del menisco rimediata contro il Granada, che lo ha penalizzato proprio nel momento in cui sembrava potesse diventare un elemento fondamentale in una squadra in cui era stato solo un comprimario anche a causa di un altro brutto infortunio, la rottura del legamento crociato del settembre 2015. Dopo tanta sfortuna una nuova sfida, in maglia nerazzurra, per rilanciarsi e trovare la definitiva consacrazione. E dimostrare di essere all'altezza di un cognome importante.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Salernitana, domani summit a Roma per la panchina: le ultime La Salernitana non ha ancora individuato il dopo Colantuono. L’allenatore di Anzio si è dimesso questa mattina e la società è al lavoro per reperire il nuovo tecnico. Domani mattina previsto summit dirigenziale a Roma. Nel corso della riunione emergerà il profilo ideale da cui ripartire....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->