Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Inter, Bastoni il domani di una squadra verde e sempre più italiana

Inter, Bastoni il domani di una squadra verde e sempre più italianaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
venerdì 01 maggio 2020 22:00Serie A
di Alessandro Rimi

Alessandro Bastoni è una spugna, di quelle pesanti quando assorbe tutti i consigli e osserva posizione e movimenti dei grandi centrali d'Europa, improvvisamente leggere una volta che poi scarica e mette in pratica sul campo quanto appreso con occhi e orecchie. Un investimento da 31 milioni di euro che, due stagioni dopo, si è trasformato in oro per il futuro della difesa nerazzurra, comunque già nelle buonissime mani di Skriniar e de Vrij. In qualche anno la società di Viale della Liberazione ha costruito un muro invalicabile, oltre che sostenibile nel tempo. Bastoni è il fiore all'occhiello di un settore giovanile ricchissimo che, nel frattempo, ad Antonio Conte ha regalato pure Sebastiano Esposito. Il centrale classe '99, dopo i frutti raccolti in quel di Parma, scorso 28 giugno ha firmato con l'Inter un contratto fino al 2023 che gli garantisce uno stipendio di 300mila euro annui. Il pressing del City di Guardiola, pazzo per il difensore di Casalmaggiore scuola Atalanta, ha spinto i dirigenti nerazzurri a perfezionare il rinnovo per un altro anno a 1,5 milioni (con i bonus) a stagione. Giusto per tenere lontani gli squali, in particolare i citizen che sembrano decisi comunque a provarci. Conte però ha riempito Alessandro di fiducia, quest'anno gli ha regalato 17 presenze stagionali, di cui 14 dall'inizio. Il ragazzo ha risposto con il sorriso e il primo gol da interista a Lecce. Ora è l'intoccabile tra gli intoccabili. Il domani, luminoso, della retroguardia dell'Inter dalla linea verde (e italiana).

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000