HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Corsa Scudetto: chi s'è rinforzato di più in difesa?
  L'Inter con l'esperienza di Diego Godin
  La Juventus con l'acquisto di De Ligt
  Il Napoli affiancando Manolas a Koulibaly

La Giovane Italia
Serie A

Inter, con Barella otto centrocampisti per tre posti: ora serve sfoltire

12.07.2019 12:51 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 32743 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

Otto centrocampisti per tre posti (sei considerando le riserve). Prende forma la mediana dell'Inter di Antonio Conte. Come giocherà, lo scopriremo nei prossimi giorni, ma salvo clamorose sorprese il modulo di partenza dovrebbe essere il 3-5-2, marchio di fabbrica dei successi ottenuti negli anni recenti, tra Juventus e Chelsea (senza dimenticare l'Italia) dal tecnico salentino.

Con l'arrivo di Barella, i centrocampisti in esubero diventano ben due. Prima del giocatore (quasi) ex Cagliari era arrivato Stefano Sensi, e loro due saranno colonne portanti della nuova Inter. Titolare certo Barella, più sicuro del posto anche in virtù di in un investimento quasi doppio, mentre Sensi dovrà sgomitare con Marcelo Brozovic, se anche Conte vedrà il croato come regista, in continuità con quanto accaduto sotto la gestione Spalletti.

Vecino è l'altro confermato: quasi impossibile immaginare una partenza. Con Barella, Sensi e Brozovic siamo a quattro certezze. Di fatto, più che otto giocatori per tre posti, sono così in quattro (gli altri) a giocarsi i due slot che rimangono a disposizione: Borja Valero, Roberto Gagliardini, Joao Mario e Radja Nainggolan. La situazione più delineata è quella del belga: Nainggolan è considerato in uscita dal club. Che di offerte rilevanti non ne siano ancora arrivate è un dettaglio.

Poi gli altri, su cui non si registrano comunque affondi recenti. Gagliardini piace a Fiorentina e Lazio, che per ora sono soprattutto alla finestra: dei quattro è il giocatore che ha maggiori possibilità di rimanere, in attesa di proposte concrete. Per Borja Valero si è parlato di un possibile ritorno alla Fiorentina: pista al momento freddina. Da ultimo, Joao Mario: la trattativa col Monaco prosegue, anche questa senza grossi scossoni nelle ultime ore. C'è poi la Cina: soluzione esotica e sempre tirata in ballo, quando si tratta di esuberi. All'Inter, senza nulla togliere al valore dei singoli giocatori, non sembrano mancare.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Inter, ultimatum United per Lukaku. E' l'ultima settimana per chiudere Per l'Inter sono giorni decisivi sul fronte Romelu Lukaku, con lo stesso attaccante che è sparito dalle ultime foto che ritraggono i Red Devils alle prese con gli allenamenti in Asia. L’agente di Lukaku, Federico Pastorello, ha già un accordo di massima con l'Inter (contratto di 5...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510