HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Il Napoli esonera Ancelotti e punta su Gattuso. Decisione giusta?
  Giusto cambiare, e Gattuso è la scelta giusta
  Giusto cambiarlo, ma Ancelotti non andava sostituito con Gattuso
  Sbagliata: bisognava andare avanti con Ancelotti

La Giovane Italia
Serie A

Inter, Conte e la rivoluzione rumorosa. Premier Style

13.11.2019 07:00 di Gianluigi Longari  Twitter:    articolo letto 9887 volte
Fonte: Sportitalia
© foto di Massimiliano Vitez/Image Sport

Definire silenziosa qualunque cosa che abbia a che fare con Antonio Conte è certamente fuori dal contesto di energia ed esplosività della quale il tecnico dell’Inter si nutre per dare la caccia alla sua personalissima ossessione: la vittoria. Un perfezionismo senza condizioni, che stimola ed obbliga chiunque abbia a che fare con il tecnico leccese ad alzare i giri del motore, anche nei casi in cui, per usare una sua citazione…”non si è abituati a farlo”. Inutile sottolineare quanto abbia inciso lo scoramento consecutivo alla sconfitta di Dortmund negli smottamenti che hanno coinvolto l’ultima settimana dell’Inter, soprattutto nell’ottica di tenere fede alle promesse nelle quali si è speso Marotta per accontentare il suo condottiero in chiave mercato. Da qui parte il viaggio programmato da Ausilio in Inghilterra, per incrementare la velocità di reazione dei nerazzurri alle dinamiche che la stagione andrà a proporre e predisporre una programmazione più adeguata per gli obiettivi che ci saranno da raggiungere. Il principale è una mezz’ala dotata di fisico, dinamismo e qualità tecnica. Elemento indispensabile per aumentare il rendimento di un reparto, quello mediano, ridotto all’osso da infortuni uniti a carenze strutturali alle quali in estate, sempre per citare le parole di Conte, non si è pensato nella maniera adeguata. Ed allora il profilo di Matic torna d’attualità, visto il connubio tra l’apprezzamento reciproco con il tecnico dell’Inter ed il rapporto incrinato con lo United. Senza perdere d’occhio le altre situazioni potenzialmente calde provenienti da OltreManica, con Giroud sugli scudi come potenziale vice Lukaku e con dinamiche di mercato identiche a quelle del centrocampista serbo. Insomma, i prodromi di una rivoluzione: tutt’altro che silenziosa, ci mancherebbe. Maledettamente rumorosa, in perfetto Conte style.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Juventus, problemi alla spalla per Szczesny: out con l'Udinese L'annuncio arriva direttamente dalla Juventus che tramite il proprio account Twitter riferisce di un problema fisico per Wojciech Szczesny che dunque non farà parte della squadra che affronterà questo pomeriggio l'Udinese. Il portiere polacco ha sentito un lieve fastidio alla spalla...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510