Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Inter, dalle ore di Hakimi alle priorità di mercato: nomi illustri

Inter, dalle ore di Hakimi alle priorità di mercato: nomi illustriTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Imago/Image Sport
martedì 30 giugno 2020 07:00Serie A
di Gianluigi Longari
fonte Sportitalia

Le ore di Hakimi, le ore di un colpo che contribuisce a riportare l’Inter sul panorama dei top club del continente, perlomeno per quanto riguarda le ambizioni che i milanesi saranno legittimati a nutrire nella prossima stagione a prescindere dall’esito di questo campionato. Ultimate i dettagli residui che separavano Real Madrid ed Inter per la ratifica dell’accordo, è tempo di primo contatto con la realtà meneghina per il prossimo esterno destro di Antonio Conte, una toccata e fuga che farà da preludio ad un rapporto quinquennale vissuto da protagonista. Un tassello di importanza capitale, che non rappresenta che il primo passo per la costruzione della squadra futura. Le priorità sono quelle di un colpo di analogo spessore anche sulla corsia opposta, magari unito ad un centrale abile con il mancino che possa alternarsi al match winner di Parma Bastoni. Un unico nome racchiuderebbe entrambe le possibilità in una sola figura, ed è quello di David Alaba: difficile per ingaggio e rapporto con il Bayern Monaco che i bavaresi faranno di tutto per non far terminare. Siamo a livelli di tracce, senza dimenticare le possibili alternative che in casa Inter non si è mai smesso di sondare. Per la mediana il discorso Tonali è ovviamente sempre più che valido, magari in tempi meno brevi del previsto data la portata dell’investimento Hakimi, così come per la retroguardia i nerazzurri restano vigili su quel Kumbulla per il quale l’Hellas Verona non ha fretta di ratificare accordi, peraltro scendendo malvolentieri dalla valutazione di 30 milioni di euro. E poi il capitolo Lautaro: con una clausola che entra in vigore tra poche ore ed un Barcellona che sembra molto meno convinto di avere la possibilità di portare l’argentino sulle Ramblas. La stagione è nel pieno, ma il mercato è già decisamente travolgente.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000