VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2017/18?
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Roma
  Liverpool

Serie A

Inter, fine dell'undici base: le incognite di Spalletti

17.04.2018 07:30 di Gianluigi Longari  Twitter:    articolo letto 8057 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Impossibile sbagliare di nuovo. Non accetta repliche la situazione di classifica dell’Inter, impegnata in una rincorsa alla Champions punto a punto ma reduce da tre passi falsi consecutivi. Le parole della vigilia targate Luciano Spalletti non lasciano spazio a interpretazioni di sorta: servirà una risposta tangibile e concreta sul campo perchè i tempi degli alibi sono evidentemente terminati. Per riuscire nell’impresa il tecnico di Certaldo sembra intenzionato ad affidarsi alla stessa impostazione tattica dell’ultimo turno di campionato contro l’Atalanta, confermando la linea a tre in fase arretrata con il supporto di Cancelo e di un esterno a tuttocampo anche sulla corsia opposta: Santon e Dalbert i candidati per una maglia da titolare. In mezzo al campo è scontato il rientro di Marcelo Brozovic dopo la squalifica, con il croato tramutatosi in imprescindibile metronomo della manovra meneghina e diventato elemento fondamentale dopo i soliti mesi di svagatezza. Altri dubbi celano le disposizione in fase avanzata, con le sole certezze riguardanti Icardi e Perisic e con l’incognita del terzo elemento di un reparto avanzato che non trova modo di sbloccarsi da ben tre giornate. Rafinha sembra al momento favorito rispetto a Candreva e all’outsider Karamoh.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Corsa Champions, calendari a confronto: sarà decisiva Lazio-Inter? Due posti per tre squadre. Con Juventus e Napoli certe di un posto in Champions, sono due i posti ancora liberi in virtù del nuovo criterio di selezione. Davanti le due romane, poi l'Inter a una lunghezza. Proprio i nerazzurri nel prossimo turno avranno l'impegno più complicato perché...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.