HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A: quale di questi attaccanti vi ha deluso di più?
  Giovanni Simeone
  Edin Dzeko
  Arkadiusz Milik
  Patrik Schick
  Marko Pjaca
  Paulo Dybala
  Duvan Zapata
  Keita Balde Diao
  Simone Zaza

La Giovane Italia
Serie A

Inter, il mercato nelle mani di Handanovic: occhi su Areola e Cragno

09.11.2018 13:49 di Pietro Lazzerini  Twitter:    articolo letto 9073 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport il futuro del porta dell'Inter verrà deciso dallo stesso portiere nerazzurro Samir Handanovic. In base al suo rendimento la società di Suning prenderà una o l'altra via in chiave mercato. Nel caso in cui non dovesse dare le garanzie attuali, Ausilio punterebbe un giocatore già pronto come Alphonse Areola che sta subendo e non poco la presenza nella rosa del PSG di Gigi Buffon. Nel caso in cui Handanovic invece dovesse continuare su questa strada, allora i nerazzurri potrebbero puntare su un portiere giovane ma di sicura resa come Alessio Cragno, attualmente al Cagliari con Giulini però che non scenderà sotto una valutazione da 18-20 milioni di euro.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 13 novembre CHIEVO, ADDIO A VENTURA. AL SUO POSTO DI CARLO. ANCHE L'UDINESE ESONERA VELAZQUEZ. NICOLA E' IL NUOVO TECNICO. LA JUVENTUS HA NEL MIRINO TONALI. LAUTARO MARTINEZ E L'INTER ANCORA INSIEME. IL MILAN SOGNA PAREDES. ROMA E NAPOLI SU LAZZARI. PREZIOSI PER ADESSO CONFERMA JURIC. Giornata...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy