HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2018/19?
  Barcellona
  Ajax
  Liverpool
  Tottenham

La Giovane Italia
Serie A

Inter, il rilancio dell'oggetto misterioso è completo. E a Bergamo...

09.11.2018 07:15 di Gianluigi Longari  Twitter:    articolo letto 14062 volte
© foto di PhotoViews

Scelte quasi fatte per Luciano Spalletti in vista della gara contro l’Atalanta. Decisioni non banali, specie in considerazione del fatto che dopo la trasferta di Bergamo sarà prevista la sosta delle ostilità, che i meneghini premono per affrontare con altri tre punti in cascina in questa fase del campionato particolarmente soddisfacente per la banda del tecnico di Certaldo. La visita a casa Gasperini potrebbe essere contraddistinta dalla conferma nell’undici titolare di Joao Mario, vera sorpresa dell’autunno interista ed artefice di un rinnovato equilibrio tra contenimento e palleggio che sembra avere fatto svoltare il credo tattico dell’allenatore dei milanesi avvicinandolo più alla dottrina del 4-3-3 che a quella del 4-2-3-1 che ne ha sempre contraddistinto l’impostazione di squadra. Una scelta che potrebbe portare Spalletti a rinunciare ad un Radja Nainggolan non ancora in perfette condizioni, in ossequio ai risultati ed al gioco manifestati nelle ultime due uscite contro Lazio e Genoa. Confermata la retroguardia ormai identificabile come titolare, contraddistinta dalla coppia De Vrij-Skriniar con Vrsalijko e Asamoah sulle corsie esterne. Resta invece da stabilire la conformazione del tridente di attacco: Icardi e Perisic sicuri di un posto da titolare, mentre l’altro se lo disputeranno Candreva e Politano con quest’ultimo favorito in virtù delle ultime più che positive prestazioni, unite a quella capacità di cambiare passo che sembra rappresentare un unicum irrinunciabile tra le caratteristiche degli avanti nerazzurri.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Nela: "Milan, limiti nei giocatori. Non è colpa solo di Gattuso" L'ex terzino Sebino Nela è intervenuto su MC Sport, nel corso della trasmissione Maracanà. Queste le sue dichiarazioni sul Milan, sconfitto in Coppa Italia dalla Lazio: "Il Milan è in grande difficoltà, sia dal punto di vista del gioco sia della mentalità. Io credo che la dirigenza...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510