HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Niente Premier per Dybala: dove andrà adesso la Joya?
  Resterà alla Juventus con Sarri
  Andrà all'Inter in coppia con Lukaku
  Al PSG per l'eredità di Neymar
  A una grande di Spagna, Real o Barcellona
  Al Bayern Monaco in Bundesliga

La Giovane Italia
Serie A

Inter, il tempo scorre. Prima le cessioni, poi Dzeko. E Lukaku...

15.07.2019 08:00 di Alessandro Rimi  Twitter:    articolo letto 12651 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Via Icardi dal gruppo e pure Nainggolan. Il secondo però, a differenza del primo tagliato fuori da tempo, si è giocato molto bene le sue carte nel corso del ritiro svizzero e, per questo, volerà in Asia con il resto del gruppo nel primo pomeriggio di domani. Conte è rimasto molto colpito dalla situazione familiare estremamente difficile da affrontare per Radja. Il nuovo tecnico nerazzurro ha parlato diverse volte al Ninja e ha fatto il possibile per fargli sentire la sua vicinanza. Detto che la questione campo e il progetto della società restano ben lontani da qualsiasi fattore esterno, il centrocampista belga ha sì lasciato il ritiro con tanta preoccupazione per la moglie Claudia, ma lo ha fatto portando con sé qualche certezza in più in merito al suo futuro da calciatore. Marotta e Ausilio, come detto, resteranno a Milano e dovranno per prima cosa gestire l'affaire Maurito. La sua partenza è di vitale importanza anche solo per pensare di arrivare a Romelu Lukaku. Che ha espresso tutto il suo gradimento per l’Inter, sentito diverse volte il suo primo estimatore Conte, trovato un accordo totale con i nerazzurri e, in più, fatto capire molto chiaramente alla società di voler lasciare l’Inghilterra. Impossibile fare di più. Il prezzo è stato fissato ancora una volta, nel pranzo di Londra che il ds dell’Inter ha di recente condiviso con l’ad dei Red Devils, Ed Woodward: servono almeno 80 milioni. Senza i soldi che il club di Zhang incasserebbe dalla cessione di Icardi, raggiungere il bomber di Anversa sarà praticamente impossibile. E allora, nel frattempo, meglio concentrarsi su un secondo, indispensabile colpo per il reparto offensivo. Ovverosia Edin Dzeko, impaziente di aspettare altro tempo in un gruppo al quale non sente più di appartenere. La distanza tra domanda e offerta (circa 6 milioni) è meno ampia rispetto alle scorse settimane. Con qualche bonus si può fare. Date pure per scontate le uscite di Joao Mario e Dalbert, arrivare al bosniaco sarà certamente missione più semplice, oltre che imprescindibile. Mancano 49 giorni alla fine del mercato. Non pochissimi, certo, ma visti i tempi delle trattative, neppure così tanti.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Mazzotta Dove si è stati bene si torna sempre volentieri. Lo deve aver pensato anche Antonio Mazzotta, nuovo rinforzo del Crotone. Il terzino palermitano, svincolato dopo la radiazione del Palermo targato Arkus Network (con Fabrizio Lucchesi dg), ha ricevuto e valutato diverse proposte. In...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510