Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Inter in controllo sul Bologna a San Siro. Al 45' è Lukaku a decidere il match

Inter in controllo sul Bologna a San Siro. Al 45' è Lukaku a decidere il matchTUTTOmercatoWEB.com
domenica 05 luglio 2020 18:04Serie A
di Luca Bargellini

La sconfitta della Lazio nella serata di ieri contro il Milan ha dato all'Inter nel match contro il Bologna l'opportunità di accorciare le distanze in classifica nella lotta per il secondo posto alle spalle della Juventus.

Con quest'idea in testa l'Inter inizia la partita pressando nella propria metà campo la formazione del grande ex Sinisa Mihajlovic. Difesa sul cerchio del centrocampo, grande mobilità da parte di tutti e il tandem Lukaku-Lautaro che inizia a cercarsi fin da subito. Il Bologna si limita gestire le folate nerazzurre per tutta la primissima parte di gara. Di tiri in porta per Eriksen&C., escludendo il gol annullato a Lukaku al 13' per fallo di mano, non se ne vedono. Anzi la prima conclusione del match è dei felsinei che al 17' vede Sansone partire dalla sinistra, accentrarsi e calciare in porta un pallone poi controllato facilmente da Handanovic. Il gol del vantaggio dei padroni di casa è e rimane nell'area, tanto che arriva al 22' con Romelu Lukaku che sfrutta il palo colpito di testa da Lautaro Martinez su cross dalla sinistra di Young per spedire il pallone alle spalle di Skorupski. Sette minuti dopo è lo stesso esterno inglese ad andare vicino al gol dopo essersi accentrato e arrivando alla conclusione in porta respinta dall'estremo difensore rossoblu. Al 32' occasionissima per Lautaro che controlla un pallone in profondità in un duello tutto fisico con Danilo. Arriva davanti a Skorupski e calcia ma il centrale brasiliano sporca la conclusione. Due minuti più tardi tocca ad Handanovic scaldarsi deviando con i piedi una conclusione di Orsolini arrivata al termine di un contropiede organizzato dal Bologna su un'incertezza degli uomini di Conte. Ancora l'ex Ascoli pochi minuti dopo entra in area, dribbla un paio di difensori e calcia basso con Handanovic che devia di nuovo in angolo. Da quel momento fino al termine della prima frazione la gara rimane sugli stessi binari, senza però alterare il risultato.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000