HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Serie A

Inter inerme, al termine del primo tempo l'Eintracht è avanti con Jovic

14.03.2019 21:48 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 4814 volte
Fonte: dall'inviato a San Siro
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Si fa durissima per l’Inter in Europa League. Al termine del primo tempo contro l’Eintracht Francoforte, infatti, i nerazzurri sono sotto 0-1 e di fatto lontani 2 reti dalla qualificazione. Del gioiellino Jovic, al quinto minuto, il gol che per il momento decide il match in un San Siro incredulo per la mancanza di concretezza degli uomini di Spalletti.
Parte fortissimo l’Eintracht che dopo 2’ va già vicinissimo alla rete con l’altro gemello del gol, Haller. Ma la sua conclusione, a colpo sicuro e ad Handanovic battuto, si stampa sulla traversa. L’Inter però non sembra neanche scesa in campo e dopo una manciata di secondi, siamo al 5’ appunto, ecco il gol di Jovic, bravissimo a sfruttare un errore di De Vrij in alleggerimento su Handanovic, a reggere nello spalla a spalla e a freddare il capitano nerazzurro.
L’Inter appara fin da subito in apnea e impiega una decina di minuti abbondanti per affacciarsi nella metà campo avversaria, ma i cross di Candreva e le conclusioni da fuori di Perisic e Soares non impensieriscono minimamente Trapp. Anche Keita, schierato titolare al rientro, si allunga un interessante pallone in contropiede regalandolo all’ex portiere del PSG.
E allora Spalletti, constatata l’impotenza dei suoi, cambia modulo e passa al 3-4-2-1 con Soares quarto a destra e Candreva-Politano a sostegno dell’ex Monaco. Ma la musica non cambia, anzi. E’ ancora l’Eintracht ad essere pericoloso al 38esimo con Gacinovic che sfrutta un errore in appoggio di Vecino, taglia in due la difesa ma viene fermato da Handanovic. Nel mezzo, al 27esimo, anche una rete annullata ad Haller per giusto fuorigioco.
E al termine del primo tempo, nonostante lo svantaggio, l’Inter può comunque considerarsi ancora in partita. Sebbene l'atteggiamento, così come la cattiveria, debba decisamente cambiare nella ripresa per credere ancora ad una rimonta che avrebbe quasi il sapore dell'impresa.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

FOCUS TMW - Dal 1990 al 2000, tutti i talenti del calcio europeo Dal '90 al 2000, da Mario Balotelli e Jadon Sancho. Questo pomeriggio TMW vi ha proposto i migliori talenti del decennio. Anno per anno, Paese per Paese. Rileggi qui i nostri undici focus dettagliati sul presente e il futuro del calcio europeo: FOCUS TMW - La leva calcistica del...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510