HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Roma, Totti lascia dopo 30 anni. Quale futuro ora per il Pupone?
  Reintegro nella Roma il prima possibile, non può esserci altra soluzione
  Direttore tecnico in un altro top club, che non sia la Lazio
  Carriera in federazione, sull'esempio di Riva e altri simboli azzurri
  Dirigente di alto profilo in Nazionale, la sua esperienza può far comodo a Mancini
  Un nuovo incarico all'estero, magari alla UEFA o alla FIFA

La Giovane Italia
Serie A

Inter, novanta minuti prima della svolta: tra Conte e mercato

24.05.2019 07:00 di Gianluigi Longari  Twitter:    articolo letto 7452 volte
Fonte: Sportitalia
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Festa o guerra? La tifoseria nerazzurra ha idee chiare ma controverse rispetto a quanto accadrà al prossimo turno di campionato. Novanta minuti paradossali, in cui l’attuale condottiero Spalletti si accomiaterà dall’universo nerazzurro, cercando di conquistare l’accesso ad una Champions League che ad ogni modo non lo vedrà protagonista sulla panchina dell’Inter. Che si qualifichi o meno per la massima competizione continentale, infatti, la dirigenza nerazzura ha già deciso per una svolta che porta il nome di Antonio Conte, ed all’immagine del suo prossimo tecnico sta cercando di plasmare la squadra che verrà. A partire dai punti in sospeso che hanno contraddistinto la travagliata stagione in corso, ovvero Mauro Icardi ed Ivan Perisic. Il primo è gradito al tecnico salentino e potrebbe essere parte integrante del progetto futuro: qualora si dovessero presentare delle soluzioni gradite a tutte le parti in causa, tornerebbe attuale il profilo di Lukaku. Il centravanti belga, peraltro, potrebbe rappresentare un’opzione plausibile per instradare lo stesso Perisic verso l’agognata Premier League in qualità di contropartita senza bagni di sangue economici vista la svalutazione di cui è stato oggetto il cartellino del croato. Sempre valido l’interesse per Federico Chiesa, vero grande primo obiettivo di Marotta per regalare al nuovo allenatore dell’Inter un tassello di grande valore in una posizione fondamentale per lo sviluppo delle dinamiche tattiche di Conte. Insomma dinamiche in divenire, che prevederanno dei possibili scontri di mercato anche ad altissimo livello, come per esempio nella corsa a quel Barella che l’Inter ha prenotato da tempo, ma che una potenziale Juventus di Sarri non disdegnerebbe affatto. Tra paradossi e strategie, l’estate dell’Inter è già iniziata.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TOP NEWS ore 13 - Real su Fabian Ruiz. L'Inter insiste per Lukaku Le voci dei protagonisti, le esclusive di mercato e tanto altro su TMW: di seguito le notizie più importanti di oggi. Europei Under 21, il format a 12 sotto accusa. E per fortuna cambierà - Leggi la notizia: CLICCA QUI! Juventus, si fa avanti il Monaco di Jardim per Matuidi...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510