Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Inter, Sabatini: "Sappiamo cosa fare, il Milan non è il modello. Vecino? Ci piace"

Inter, Sabatini: "Sappiamo cosa fare, il Milan non è il modello. Vecino? Ci piace"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
martedì 18 luglio 2017 00:07Serie A
di Tommaso Maschio

Il direttore sportivo di Suning Walter Sabatini ha parlato all'uscita dalla cena con Spalletti e Ausilio ai microfoni di Sportitalia del mercato dell'Inter: “Faremo il possibile, il massimo sul mercato. Arriveranno sicuramente dei nuovi giocatori per integrare la rosa attuale che non va buttata via perché ci sono giocatori molto forti. Non dovete parlare di un tecnico nervoso perché non è così, io so cosa sto facendo come sempre nella mia vita. Lavoro con un gruppo importantissimo, un allenatore straordinario e una società forte. - continua Sabatini – Vecino è un buon giocatore, mentre Perisic andrà in Cina con il resto della squadra. Faremo quello che dobbiamo fare senza andare dietro al Milan perché quello non è il nostro modello, gli facciamo i complimenti, ma proseguiamo sulla nostra strada”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000