HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Eriksen è il giocatore che serve all'Inter per lottare per lo Scudetto?
  Sì, ha l'esperienza ad alto livello che manca a Conte
  No, la Juve rimane troppo distante dalla squadra di Conte
  No, servirebbe un giocatore come Vidal per aiutare Conte

La Giovane Italia
Serie A

Inter, senza Messi ma senza alibi: Conte vuole la magia del Meazza

10.12.2019 07:00 di Gianluigi Longari  Twitter:    articolo letto 3000 volte

Senza il più forte contro, ma senza nessun alibi. Se da un lato l’assenza di Messi priva l’Inter della preoccupazione più importante della sua serata nella notte in cui sbagliare non è consentito, dall’altro la formazione largamente rimaneggiata che Valverde presenterà al Giuseppe Meazza sposta la bilancia della pressione totalmente su Antonio Conte ed i suoi ragazzi. Del resto affrontare una corazzata come il Barcellona imbottita di giovani terribili e talentuosi, resta pur sempre una sfida da maneggiare con estrema cura. E se il rischio della sottovalutazione dell’impegno non è nemmeno da prendere in considerazione avendo ben presente come Conte approccia questo genere di partite, di certo la percezione di un’eventuale partita senza vittoria o senza qualificazione potrebbe incidere sul morale di un gruppo che sembra avere trovato proprio nell’autostima uno dei suoi alleati più preziosi. Al di là delle considerazioni tattiche e dei rischi tecnici, dunque, la partita sarà da vincere sul piano psicologico: addentando la contesa senza mollare l’avversario, potendo contare sull’alleanza di uno stadio come San Siro che certe notti sa come trasformare i sogni in realtà. Antonio Conte vuole imparare a conoscerle sulla propria pelle.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Le pagelle dell'Inter - Brozovic illumina, Lukaku-Lautaro, pomeriggio no LECCE-INTER 1-1 - 72' Bastoni, 77' Mancosu Handanovic 6 - Poco impegnato, non può nulla sulla conclusione da due passi di Mancosu. Godin 6 - Si rivede titolare ed è un valore aggiunto anche in fase di costruzione. Efficace nelle chiusure, rude quanto basta. (Dal 68' Bastoni 6.5...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510