HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Eriksen è il giocatore che serve all'Inter per lottare per lo Scudetto?
  Sì, ha l'esperienza ad alto livello che manca a Conte
  No, la Juve rimane troppo distante dalla squadra di Conte
  No, servirebbe un giocatore come Vidal per aiutare Conte

La Giovane Italia
Serie A

Inter, si lavora per l'estate: sfida al Napoli per due gioielli dell'Hellas

15.01.2020 08:00 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 7861 volte

Obiettivi per il presente, idee per il futuro. È una Inter che si sta muovendo su più fronti quella che in questi giorni non solo è al lavoro per rinforzare immediatamente la rosa, ma sta anche progettando le mosse per la prossima estate.

IL PRESENTE - Ieri il club nerazzurro ha perfezionato lo scambio Spinazzola-Politano con la Roma, una trattativa che non solo risolve il problema numerico a sinistra ma permette al duo Marotta-Ausilio di piazzare l'unico esubero presente in prima squadra e, di conseguenza, dare l'assalto nei prossimi giorni a Olivier Giroud.
Saranno due dei tre acquisti promessi ad Antonio Conte entro fine mese, i primi due prima di quel Christian Eriksen che è grande obiettivo dell'Inter già per gennaio e che nei prossimi giorni sarà al centro di una trattativa serrata.

IL FUTURO - Ieri però l'Inter ha avuto anche la possibilità di incontrare i procuratori di due calciatori dell'Hellas Verona: Marash Kumbulla e Sofyan Amrabat.
Mohamed Sinouh (nella foto), che coi dirigenti nerazzurri ha discusso anche di Tahoth Chong del Manchester United, ha gradito l'apprezzamento dell'Inter per il centrocampista marocchino per il quale l'Hellas ha già da tempo un accordo col Napoli comprendente anche Rrahmani. Non c'è ancora, invece, l'accordo tra Amrabat e la società partenopea e proprio questa fumata grigia ha permesso ai nerazzurri di inserirsi.
Ma come obiettivo comune non c'è solo l'ex calciatore del Club Brugge perché le due società sono sulle tracce di un altro gioiello dell'Hellas Verona: il difensore classe 2000 Marash Kumbulla.
Anche in questo caso, ieri il club nerazzurro ha ospitato in sede il suo procuratore per confermargli l'interesse per l'estate. Anche in questo caso, c'è da battere la concorrenza del Napoli ma non solo quella del Napoli: base d'asta 25 milioni di euro.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Torino, altro flop sul più bello: riflessioni di mercato Tre indizi fanno una prova, questo è certo, ma cinque cadute rovinose al momento di cercare il decollo suonano da sinistra conferma di una stagione controversa. Il momento positivo del Torino non trova riscontro nella trasferta di Reggio Emilia contro il Sassuolo, e mostra per l’ennesima...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510