HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Serie A, le panchine iniziano a scottare: chi subirà il primo esonero?
  Gian Piero Gasperini (Atalanta)
  Sinisa Mihajlovic (Bologna)
  Eugenio Corini (Brescia)
  Rolando Maran (Cagliari)
  Vincenzo Montella (Fiorentina)
  Aurelio Andreazzoli (Genoa)
  Ivan Juric (Hellas Verona)
  Antonio Conte (Inter)
  Maurizio Sarri (Juventus)
  Simone Inzaghi (Lazio)
  Fabio Liverani (Lecce)
  Marco Giampaolo (Milan)
  Carlo Ancelotti (Napoli)
  Roberto D'Aversa (Parma)
  Paulo Fonseca (Roma)
  Eusebio Di Francesco (Sampdoria)
  Roberto De Zerbi (Sassuolo)
  Leonardo Semplici (SPAL)
  Walter Mazzarri (Torino)
  Igor Tudor (Udinese)

La Giovane Italia
Serie A

Inter, Vidal in cima alla lista di Conte. Troppo alta la richiesta di 20 mln

17.08.2019 12:57 di Tommaso Bonan   articolo letto 14250 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Ieri sera, a secondo allenamento concluso, Marotta - presente alla Pinetina insieme ad Antonello ed Ausilio, mentre Baccin è rimasto solo al mattino - ha fornito a Conte gli ultimi aggiornamenti sul mercato dell'Inter. Così, oltre al fronte Biraghi, resta aperto anche quello di un’aggiunta pure a centrocampo, come da desiderio del tecnico, che ha messo in cima alle sue preferenze Vidal. Dalla Spagna fanno sapere che ci vogliono 20 milioni, ma per l’Inter c’è spazio solo per un’operazione low-cost. A meno che una cessione solo per denaro di Icardi non cambi le prospettive, ma si tratta di un discorso ancora prematuro.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Gazidis, ci scusi: può illustrarci il piano di sviluppo del Milan? Conte, bene (il derby) ma non benissimo (la Champions). Napoli show, Juve sveglia Per fare processi è presto; poi ci sono i giudici e non i giornalisti. Ogni tanto, però, vale la pena farsi delle domande anche se mai si avranno delle risposte. La storia del Milan, da anni ormai, viene presa a calci in faccia e non possiamo far finta di nulla. Di chi è la colpa?...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510