HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi sarà il capocannoniere del Mondiale?
  Cristiano Ronaldo
  Lionel Messi
  Neymar
  Romelu Lukaku
  Harry Kane
  Antoine Griezmann
  Denis Cheryshev
  Sergio Aguero
  Gabriel Jesus
  Diego Costa
  Timo Werner
  Dries Mertens
  Luis Suarez
  Kylian Mbappé
  Artem Dzyuba
  Edinson Cavani
  Falcao
  Mario Mandzukic
  Thomas Muller
  Altro

Serie A

Juve, Allegri: "Nessun allungo sul Napoli. Solo una vittoria"

14.03.2018 21:49 di Luca Bargellini  Twitter:    articolo letto 6429 volte
© foto di www.imagephotoagency.it

Dopo il successo della sua Juventus sull'Atalanta nel recupero di campionato Massimiliano Allegri, tecnico dei bianconeri, ha commentato ai microfoni di JTV: "Allungo sul Napoli? Non è un allungo, è una vittoria importante, contro una squadra forte, fisica, tecnica, c'è da fare i complimenti ai ragazzi per quello che hanno fatto. Tra due giorni abbiamo un'altra partita che dobbiamo vincere, altrimenti il Napoli ci risalta addosso un'altra volta. Stasera i ragazzi sono stati molto bravi, hanno capito che c'era bisogno di difendere come hanno fatto nei primi minuti del primo tempo, poi la squadra è cresciuta molto, anche sul piano fisico e ha finito in crescendo. Il secondo tempo è stato fatto molto bene tecnicamente, l'Atalanta è una squadra fisica, ha commesso un sacco di falli, non ci faceva ripartire e soprattutto è una squadra organizzata che gioca molto bene tecnicamente. Douglas Costa? Aveva bisogno di inserirsi come i giocatori nuovi che arrivano alla Juventus, si è messo a disposizione, ha dato la disponibilità per la fase difensiva, ha imparato molto a stare in campo e quando ha la palla è devastante".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Ascoli, Lores Varela verso l’addio: si lavora alla risoluzione consensuale Ignacio Lores Varela e l’Ascoli, prove di addio. Si lavora alla risoluzione consensuale del contratto. Alla base della separazione motivi personali del dell’esterno uruguaiano classe 91. Sviluppi entro pochi giorni, Lores Varela e l’Ascoli sono pronti a salutarsi...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy