HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Niente Premier per Dybala: dove andrà adesso la Joya?
  Resterà alla Juventus con Sarri
  Andrà all'Inter in coppia con Lukaku
  Al PSG per l'eredità di Neymar
  A una grande di Spagna, Real o Barcellona
  Al Bayern Monaco in Bundesliga

La Giovane Italia
Serie A

Juve, c'è anche De Ligt: "chi vivrà, vedrà"

18.07.2019 06:45 di Giovanni Albanese  Twitter:    articolo letto 23185 volte
Fonte: inviato a Torino
© foto di Imago/Image Sport

Quando Andrea Agnelli non molto tempo fa disse che la Juve avrebbe puntato presto su qualche talento come Cristiano Ronaldo più giovane, di prospettiva,
aveva rassicurato tutti. Detto, fatto. Un anno e un paio di giorni dopo, ovvero oggi: Matthijs De Ligt. “E’ il numero uno tra i giovani, ha la mentalità di Pavel Nedved e la personalità di Zlatan Ibrahimovic” garantisce il suo agente Mino Raiola, ieri presente al J Medical nel corso delle visite mediche del giocatore.

Oggi arriverà la comunicazione ufficiale da parte della Juventus, che lo presenterà verosimilmente domani: De Ligt guadagnerà un ingaggio di 7.5 più ricchi bonus, potenzialmente per un totale di 12 milioni a stagione, per cinque anni. Come anticipato da TMW qualche giorno fa, c’è una clausola, esercitabile dal primo anno, che parte da una base di 125 milioni e va a salire in base alle vittorie ottenute con la maglia bianconera.

Il colpo De Ligt non libera alcun difensore già in organico, almeno per il momento. Malgrado le voci insistenti su Demiral provenienti da Milano, sponda rossonera, la Juve al momento non sembra intenzionata ad andare oltre l’ascolto diplomatico di qualsiasi proposta. Risulta, tra l’altro, l’esistenza di una clausola in favore del Sassuolo in caso di rivendita nei primi due anni. Elemento, questo, che giocherebbe contro gli interessi della Juve, intenzionata a valorizzare i giovani senza illuderli.

Intanto stamani Perin sosterrà le visite mediche a Lisbona, prima di diventare ufficialmente un nuovo giocatore del Benfica. Gli uomini mercato bianconeri proveranno a lavorare anche sulle altre cessioni. Da lì può arrivare linfa per tenere ancora viva la sessione estiva della Juve.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Inter, Sanchez può arrivare in Italia già martedì per visite e firma Alexis Sanchez è davvero a un passo dall'Inter. Secondo quanto riporta Sky Sport, si va verso l'intesa finale col Manchester United (sull'ingaggio) e già martedì l'attaccante cileno potrebbe essere così in Italia per visite e firma sul contratto coi nerazzurri. Intanto, è in corso...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510