HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Niente Premier per Dybala: dove andrà adesso la Joya?
  Resterà alla Juventus con Sarri
  Andrà all'Inter in coppia con Lukaku
  Al PSG per l'eredità di Neymar
  A una grande di Spagna, Real o Barcellona
  Al Bayern Monaco in Bundesliga

La Giovane Italia
Serie A

Juve, la lista di Paratici e Nedved: ecco chi è candidato a restare fuori

15.08.2019 06:45 di Giovanni Albanese  Twitter:    articolo letto 42775 volte
Fonte: inviato a Torino
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Rugani ieri non è sceso in campo a Villar Perosa. E’ rientrato negli spogliatoi poco prima dell’inizio del secondo tempo, non proprio felice. Pjaca e Perin, invece, non saranno ceduti dalla Juventus in questa finestra di mercato in quanto lungodegenti, come confermato ieri dallo stesso Fabio Paratici.

Di indizi per individuare gli esuberi dalle famose liste 2019/20 ce ne sono abbastanza, ma a poco più di quindici giorni dalla chiusura della sessione estiva è stato il direttore dell’area tecnica bianconera a mettere le cose in chiaro. “Abbiamo grandi giocatori che non a caso, se partono, possono andare solo in grandi club” ha spiegato Paratici, non escludendo l’ipotesi che nessuno si muova da qui al 2 settembre.

Dalle parole del dirigente juventino, filtrano inoltre due tag fondamentali, più volte messi in evidenza: “Abbiamo grandi attaccanti, pensiamo ai nostri prima che agli altri” e “Sarri ha spiegato molto bene la vicenda degli esuberi”. Tradotto: chi resterà alla Juve, non sarà un ripiego ma una prima scelta; nessuna discrepanza con il tecnico che la scorsa settimana aveva comunque ammesso il possibile imbarazzo di dover mettere fuori dalle liste giocatori importanti, in caso di mancata cessione di questi.

Pellegrini nelle prossime ore tornerà in prestito al Cagliari, Rugani sembra con le valigie in mano con destinazione Monaco in alternativa alla Roma. Né DemiralDe Ligt – va ricordato – possono essere inseriti quest’anno nella lista B riservata ai giocatori Under 21, poiché non hanno trascorso due anni nel club bianconero. E così l’unico a poter beneficiare di uno slot speciale come CTP è Pinsoglio, il terzo portiere.

Conti alla mano, se in difesa la cessione di Rugani potrebbe garantire la lista a tutti gli altri del reparto, a centrocampo sarebbe necessario almeno un taglio. E con le quotazioni di Khedira in rialzo, il cerchio dovrebbe chiudersi intorno a Matuidi, fuori dalla logiche di gioco sarriane. In chiave mercato, sul francese il Monaco resta in vantaggio sul PSG, ma lo scenario potrebbe cambiare di fronte a una possibile maxi operazione per Dybala.

Quest’ultimo, anche ieri acclamato dai tifosi, resta tra i possibili partenti. Uno tra lui, Mandzukic e Higuain non potrà far parte della lista, senza considerare l’arrivo di un altro attaccante che ne escluderebbe automaticamente un secondo. “Icardi? In questo momento è un giocatore dell’Inter – tiene a precisare Paratici -. Noi siamo molti contenti degli attaccanti che abbiamo, poi si vedrà”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Genoa, Thomas Rodriguez torna all’Union Calera in prestito Ancora in Cile per essere protagonista e continuare ad attirare l’attenzione degli addetti ai lavori. Thomas Rodríguez resta all’Union Calera. Il centrocampista si trasferisce ancora una volta in prestito per diciotto mesi nella squadra dove si è messo in luce in questa stagione....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510