Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Juve, la Serie A prende il via. Arriva la Samp: Pirlo studia la formazione senza il centravanti

Juve, la Serie A prende il via. Arriva la Samp: Pirlo studia la formazione senza il centravantiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Simone Lorini
domenica 20 settembre 2020 08:30Serie A
di Simone Dinoi

Andrea Pirlo aspettava questo giorno da quando lo scorso 8 agosto è diventato ufficialmente l’allenatore della prima squadra della Juventus. La prima gara, la prima volta su quella panchina sulla quale, da giocatore, ci si è seduto raramente, e, nei sogni, oltre che obiettivo principe, la vittoria.

QUESTIONE CENTRAVANTI - Vittoria che coach Pirlo dovrà cercare senza una vero attaccante. Partito Higuain, infortunato Dybala (ieri primo allenamento parzialmente in gruppo) e con il mercato che ancora non ha regalato nulla. Si aspetta Dzeko non appena Milik avrà risolto le pendenze con il Napoli e con il suo presidente, si è trattato Suarez che, a detta proprio del neoallenatore, è stato un obiettivo che risulta ormai complicato. “È difficile, guardando i tempi per il passaporto che saranno lunghi. È difficile che possa essere lui il centravanti della Juventus”, così ieri nella conferenza stampa di vigilia Andrea Pirlo. Chiaro e diretto: ci abbiamo provato ma non ci siamo riusciti per problemi tecnici.

LE PROVE TATTICHE - Senza un 9 la Juventus dovrà fare di necessità virtù in base ai giocatori a disposizione. Non ci sarà Alex Sandro (gli esami di ieri hanno evidenziato una lesione di medio grado alla coscia destra) che rientrerà verosimilmente dopo la sosta della nazionali di inizio ottobre, chance per De Sciglio, in vantaggio su Pellegrini per prenderne il posto sulla corsia sinistra. Una sorta di 4-4-2 di partenza con posizioni mobili. Danilo, Bonucci, Chiellini e il succitato De Sciglio davanti a Szczesny; dubbi più grandi in mezzo al campo con Rabiot sicuro del posto e uno fra Bentancur (leggermente avanti) e McKennie al suo fianco, sui lati Cuadrado e Ramsey, quest’ultimo con compiti di appoggio al tandem, obbligato, formato da Kulusevski e Cristiano Ronaldo. In mattinata la rifinitura alla Continassa che scioglierà in maniera quasi definitiva le riserve in vista del match delle 20:45. Il giorno è arrivato: la Juventus dà il via alla caccia al decimo scudetto consecutivo.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Il debutto delle italiane in Champions. Il Barcellona parte con il piede giusto
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000