Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Juve, molto presto gli stati generali del club: Agnelli deciderà il futuro di Sarri

Juve, molto presto gli stati generali del club: Agnelli deciderà il futuro di SarriTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
sabato 08 agosto 2020 06:45Serie A
di Giovanni Albanese
fonte inviato a Torino

La Juve è pronta per riunire gli stati generali del club, analizzare la stagione appena conclusa e gettare le basi per la nuova. Sin da subito, “con entusiasmo”, ha più volte ribadito il presidente Andrea Agnelli nell’amaro post gara di Juve-Lione, che impone ai bianconeri l’uscita di scena dalla Champions League.

Inutile nascondere come l’esperienza di Maurizio Sarri sulla panchina bianconera sembri più che mai giunta ai titoli di coda, anche se l’allenatore non ha perso tempo per ricordare di avere in tasca un contratto che lo vorrebbe ancora per due stagioni alla guida della Juventus. Avrebbe potuto, forse dovuto limitarsi al commento degli obiettivi raggiunti e mancati, in una serata amara come quella di ieri, proprio come il suo presidente; e magari mettersi in discussione, da professionista esemplare, e rimandare ogni considerazione più cinica a un post confronto tra le parti.

Sarri incontrerà molto presto la dirigenza, Agnelli vuole ascoltare anche i preparatori per fare un’analisi completa della stagione. Il nodo maggiore, a gioco fermo, riguarda la gestione della rosa che la scorsa estate veniva descritta tra le più lunghe d’Europa e che invece è giunta in fondo alla stagione abbastanza corta. E poi, tornando alla posizione di Sarri che appare obiettivamente in bilico, bisogna fare i conti con le aspettative deluse: all’allenatore si chiedeva di curare l’estetica del gioco, lui continua a ribadire che deve adeguarsi alle caratteristiche dei giocatori, cosa che in questa stagione non gli è riuscita benissimo.

Del futuro di Sarri, e del prossimo progetto tecnico della Juve, se ne saprà di più molto presto. Giusto il tempo per confrontarsi con lucidità, capire fino in fondo e non lasciare zone d’ombra inesplorate. Deciderà il presidente Agnelli, e non saranno certo i contratti e fargli perdere di vista il focus di sempre: ovvero fare il bene della Juventus, qualunque sia la direzione che riterrà più opportuna.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000