HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Calciomercato di Serie A in chiusura: qual è il vostro flop tra le big?
  Juventus
  Napoli
  Roma
  Inter
  Lazio
  Milan

La Giovane Italia
Serie A

Juve, oggi alle 17 il debutto di Cristiano Ronaldo a Villar Perosa

12.08.2018 07:00 di Marco Spadavecchia  Twitter:    articolo letto 8920 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Sarà un festa diversa da quelle degli anni scorsi. Alle 17 di oggi comincerà l'era di Cristiano Ronaldo alla Juventus. E Villar Perosa si ritroverà, ora come non mai, al centro dell'universo calcistico e farà da sfondo all'esordio in maglia bianconera del giocatore più forte del globo. Non sarà il debutto ufficiale - per quello bisognerà attendere poco meno di una settimana, sabato a Verona contro il Chievo - ma senza dubbio la partitella di domani non sarà la solita sgambata in famiglia. A pochi metri dalla Juventus e dal ragazzo di Madeira potranno esserci solamente i 5mila che hanno acquistato un biglietto: nessun "portoghese", quindi, al di fuori di Cancelo e del fenomeno con il numero 7 sulla schiena. Ci saranno anche Benatia e De Sciglio, che però non scenderanno in campo precauzionalmente per un affaticamento rimediato in settimana alla Continassa. Dove CR7 corre e fatica con la sua solita maniacale dedizione dal 30 luglio, da mercoledì agli ordini di Allegri. La Val Chisone ospiterà la solita sfida tra Juve A e Juve B, vero, ma con qualcosa di diverso: viene da chiedersi, una volta di più, quanto durerà l'amichevole prima della consueta invasione. A patto che la "tradizione" venga rispettata (e concessa) anche con un alieno in mezzo al campo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

TMW - Laxalt-Milan, fumata bianca: visite domani Diego Laxalt diventerà a breve un nuovo giocatore del Milan. I rossoneri hanno trovato l'accordo a 14 milioni di euro - più 4 di bonus - venendo incontro alle richieste del Genoa. Domani ci saranno le visite mediche, l'uruguagio arriverà in serata a Milano.
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy