Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Juve, sospiro di sollievo per Chiellini ma in difesa sarà tour de force

Juve, sospiro di sollievo per Chiellini ma in difesa sarà tour de forceTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
giovedì 22 ottobre 2020 06:45Serie A
di Simone Dinoi

La Juventus è rientrata a Torino con ancora negli occhi la vittoria in terra ucraina sul campo della Dinamo di Kiev che ha regalato ad Andrea Pirlo un esordio da incorniciare nella sua prima apparizione in panchina in Champions League. Un Morata da sogno, un Chiesa quasi imprescindibile, un Cuadrado versione super e un affidabilissimo Danilo: diverse le note positive della serata. Una sola invece quella stonata che ha macchiato la serata quasi perfetta di Madama.

CHIELLINI, CHAMPIONS NEL MIRINO - Rispetto ai tanti aspetti vantaggiosi ha fatto da contraltare la scossa muscolare subita da Giorgio Chiellini poco prima dei venti minuti di gioco, che ha fatto provare a tutto l’ambiente bianconero un sapore amaro addolcito però dalle notizie arrivate nel tardo pomeriggio di ieri. Ieri gli esami strumentali e il sospiro di sollievo per il capitano e per Andrea Pirlo: nessuna lesione al flessore della coscia destra dopo il fastidio accusato e condizioni da monitorare quotidianamente. Verosimilmente il numero 3 bianconero salterà le sfide di campionato con Verona e Spezia e il big match di Champions League con il Barcellona per poi provare a rimettersi a disposizione per la trasferta in Ungheria col Ferencvaros o quella di Roma con la Lazio prima della nuova sosta per gli impegni delle nazionali. Un’assenza rilevante ma che, per fortuna della Juve e del giocatore, non si protrarrà a lungo.

RESTANO IN TRE - Senza Chiellini, con De Ligt in fase di recupero dopo l’operazione alla spalla (si allena già parzialmente con la squadra) e Alex Sandro ancora ai box dopo la lesione di medio grado al muscolo semimembranoso della coscia destra, a Danilo, Bonucci e Demiral toccherà fare gli straordinari. Dopo gli incontri con Crotone e Dinamo Kiev, i tre difensori rimasti a disposizione avranno di fronte a loro un tour de force che li coinvolgerà assiduamente nelle prossime tre uscite arrivando così a un totale di cinque in sedici giorni tenendo conto delle ultime due già disputate. Impegnativo e probante dal punto di vista fisico e mentale, senza alcun tipo di rotazione e di alternanza che possa concedere qualche minuto di respiro ed evitare momenti di appannamento. A meno che coach Pirlo non decida, come già ampiamente dimostrato in questa prima parte di stagione con Frabotta prima e Portanova poi, di pescare dai ragazzi che avrebbe dovuto allenare, e che conosce molto bene, in Under 23.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000