HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2019/2020?
  Liverpool
  Paris Saint-Germain
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Tottenham
  Manchester City
  Juventus
  Atletico Madrid
  Napoli
  Borussia Dortmund
  Barcellona
  Inter
  Chelsea
  Ajax

La Giovane Italia
Serie A

Juve su Mendy, l'ag: "Amicizia Agnelli-Aulas importante. C'è il Napoli"

16.05.2019 09:35 di Luca Bargellini  Twitter:    articolo letto 10018 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Ospite delle colonne di Tuttosport Yvan Le Meè, agente del terzino sinistro dell'Olympique Lione Ferland Mendy ha parlato delle ipotesi Juventus e Napoli per il suo assistito: "Ci sono stati soltanto dei sondaggi finora. Diciamo che in Inghilterra e Spagna c’è maggiore disponibilità economica, però la serie A è sempre attraente per i francesi. Alex Sandro è un top del ruolo e per la Juventus non sarà semplice sostituirlo in caso di cessione. Mendy è un profilo che rientra nella lista dei bianconeri come in quella di tutte le big. L’amicizia tra Agnelli e Aulas può aiutare, però alla fine per tutti contano soltanto le cifre. Mendy è stato protagonista di una grandissima stagione col Lione, ha soltanto 23 anni, con la Francia ha esordito e adesso è al centro del mercato: c’è mezza Europa che lo vuole. Valutazione fra i 40 e i 50 milioni? Quello del terzino sinistro in questo momento è un ruolo raro e costoso. Il Lione non ha messo Mendy sul mercato e il presidente Aulas vorrebbe goderselo un altro anno. Ma dipenderà dalle offerte: se arriverà quella giusta, soprattutto a livello di progetto sportivo, cercheremo un accordo col Lione che possa accontentare tutti. Quella di Mendy sarà una scelta tecnica, non solo economica: altrimenti andremmo in Cina".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Da punto di forza a uomo della discordia: il delicato compito di Mazzarri Da salvatore della patria e punto di forza a principale accusato. Le vie di mezzo sembrano non esistere in casa Torino, specie dopo la delusione subita in seguito alla sconfitta di lunedì sera contro il Lecce. Le aspettative di aggancio alla vetta con annesso sorpasso ai cugini della...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510