Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Juve, via ai lavori per il Crotone: c’è Bernardeschi. Tanti Nazionali a Torino a ridosso della partenza

Juve, via ai lavori per il Crotone: c’è Bernardeschi. Tanti Nazionali a Torino a ridosso della partenzaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
lunedì 12 ottobre 2020 06:45Serie A
di Simone Dinoi

L’ultima parentesi di calcio giocato per la Juventus è ormai lontana due settimane (il pareggio di Roma), che diventeranno tre quando i bianconeri scenderanno in campo allo Scida di Crotone il prossimo sabato. E il mirino è puntato già dai giorni successivi al mancato incontro col Napoli sul filotto di partite che impegnerà la Vecchia Signora fra Serie A e Champions League che verrà la luce proprio a partire dalla sfida calabrese per poi, tre giorni più tardi, fare l'esordio nella competizione europea in Ucraina sul terreno di gioco della Dinamo Kiev.

SENZA NAZIONALI - Settimana di lavoro che comincerà questa mattina dopo i tre giorni di riposo concessi da Andrea Pirlo. Al Training Center della Continassa il gruppo però sarà ancora particolarmente ristretto considerate le assenze dei vari giocatori sparsi in giro per il mondo con le proprie nazionali. L’allenatore bianconero dovrà avviare la preparazione per il ritorno in Serie A senza una fetta importante della propria squadra che tornerà a disposizione dello staff juventino in quel di Torino fra giovedì e, al più tardi, venerdì quando sarà già giornata di vigilia. Solitamente il giorno successivo alla gara con la propria nazionale i giocatori possono decidere in maniera facoltativa di presentarsi al centro d’allenamento per sedute di scarico o terapie oppure rientrare direttamente 24 ore più tardi. Facendo due rapidi calcoli, mercoledì l’ultimo impegno per gli europei, la notte tra martedì e mercoledì invece per i sudamericani: verosimilmente la prima vera giornata tipo in casa Juventus senza assenze sarà quella di venerdì, vigilia del match col Crotone.

BERNARDESCHI A REGIME - Fondamentale cercare qualche sicurezza dai pochi rimasti nel capoluogo piemontese e smussare gli angoli di chi, per problematiche fisiche, non si è potuto cimentare nelle idee tattiche e tecniche del nuovo allenatore. Su tutti Federico Bernardeschi che la scorsa settimana è tornato ad allenarsi parzialmente con i compagni e che da oggi tornerà a piena disposizione per catapultarsi al 100% nel nuovo ciclo bianconero. Un recupero importante anche pensando alle soluzioni tattiche che Pirlo ha in mente per l’ex Fiorentina: una fascia sinistra da riempire con le corse del numero 33 ma anche con la qualità palla al piede che ha sempre avuto ma che ha fatto fatica a mettere in mostra in maglia juventina. Zona di campo dove le soluzioni naturali sono poche (Alex Sandro e Frabotta) e le doti offensive degli interpreti limitate. Qui Bernardeschi dovrà fare un salto di qualità per convincere l'ambiente ed è sull’aspetto mentale lo staff di Pirlo dovrà particolarmente lavorare per far splendere anche in bianconero il talento, un po' offuscato ultimamente, del carrarino.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000