Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Juventus, da oggi testa al Lione: comincia la missione Champions League

Juventus, da oggi testa al Lione: comincia la missione Champions LeagueTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 02 agosto 2020 08:30Serie A
di Giovanni Albanese
fonte inviato a Torino

Da oggi in casa Juventus c’è un nuovo obiettivo: la Champions League. All’indomani dell’ultima giornata di campionato e del settimo passo falso stagionale in Serie A, i bianconeri devono resettare tutto e spostare le proprie energie sull’Europa. Il passo falso con la Roma non è significativo ma sfilaccia ulteriormente la convinzione di solidità della squadra, che pare a corto di energie fisiche.

“E l’aspetto che mi ha colpito maggiormente del Lione (in campo venerdì contro il PSG) è che stavano molto bene fisicamente, anche nel corso dei supplementari – ammette l’allenatore . Da domani (oggi, ndr) comincerò a studiarli. E per me significa almeno 3-4 ore per capire tutti i movimenti, devo fermare le immagini e capire cosa fanno sporadicamente e cosa con frequenza”.

Cristiano Ronaldo ieri ha riposato, Paulo Dybala prosegue nel suo percorso di recupero e le sensazioni finora sono positive. Gonzalo Higuain, proprio ieri, è tornato a fare uno di quei goal di rapina in area avversaria che sono mancati in questa stagione. “Una singola partita non può certo cambiare le valutazioni dell’intera stagione” tiene a precisare Paratici. Ma l’ambiente Juve non prenderebbe certo a cuor leggero l’eventuale esclusione dalla Champions agli ottavi, e anche la posizione di Sarri potrebbe essere messa in discussione.

“La tendenza a prendere goal? Succede dal post lockdown, anche se non fa testo in alcune partite perché a verdetti ottenuti. Sicuramente però dovremo fare attenzione” mette in guardia il tecnico bianconero. E in questo senso molto passerà dall’atteggiamento della squadra, che a onor del vero ha sempre dimostrato in questi anni di saper rispondere presente nei momenti decisivi, anche quando le cose sembravano obiettivamente compromesse. Insomma per la Juve dei nove scudetti l’accesso ai quarti di Champions è alla portata, al di là di come potranno mettersi le cose in partita.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000